https://hookupwebsites.org/it/10-domande-da-fare-quando-comincia-a-diventare-serio/10 domande da porsi quando si inizia a fare sul serio
Divulgazione di affiliazione

10 domande da porsi quando si inizia a fare sul serio

10 domande da porsi quando si inizia a fare sul serio

Quando io e Justin abbiamo iniziato a frequentarci, ci siamo fatti una miriade di domande nel tentativo di conoscerci davvero. Alcuni erano seri. Alcuni erano divertenti. Ad alcuni è stato chiesto semplicemente per curiosità.

Libri o film? Caffè o tè? Cucinare o mangiare fuori? Quinoa o patatine fritte? Sci nautico o sci da neve? Spiaggia o montagna? Cani o gatti? Birra o vino? Estroverso o introverso? Nottambulo o persona mattiniera?

Tuttavia, mentre continuavamo a frequentarci e a farci domande a vicenda, hanno assunto un tono diverso quando ci siamo resi conto che la nostra relazione stava diventando più seria. Improvvisamente, non importava davvero se preferisse i film ai libri, ma importava davvero se condividesse i miei stessi valori e convinzioni.

Ecco un elenco delle prime 10 domande (non in un ordine speciale) che abbiamo evidenziato come le più importanti da discutere. Le risposte a queste domande avevano il potenziale per essere un rompicapo e volevamo essere sicuri di essere allineati (nella migliore delle ipotesi) e non beatamente ignoranti (nella peggiore delle ipotesi).

1. Come gestisci i conflitti o ti togli le cose dal petto quando sei arrabbiato? Non sono cresciuto, né sono mai stato in un ambiente in cui le persone urlano, colpiscono o lanciano cose quando sono arrabbiate. Sono stato in un ambiente in cui le persone si chiudono ed evitano tutti i conflitti. Né è sano. Volevamo essere sicuri che esistesse il giusto equilibrio quando si affrontava il conflitto in modo che entrambi ci sentissimo “ascoltati”. A volte uno di noi dirà semplicemente: “Mi stai facendo impazzire in questo momento” Potremmo semplicemente riconoscere questa affermazione, o potremmo discuterne (a seconda di quanto sia grave), ma abbiamo scoperto che è un buon equilibrio per noi tra urlare e tacere!

2. Vuoi dei bambini (o più)? Ero preoccupato che questa sarebbe stata una grande domanda per noi e che avrebbe generato una discussione significativa. Ne abbiamo discusso molto, ma solo perché volevo essere sicuro al 100% che Justin non avrebbe mai indovinato la sua risposta. Vedi, io avevo già due figli e lui non ne aveva. Vorrebbe avere i suoi figli biologici? Mi ha assicurato fin dal primo giorno, e non ha mai vacillato, che sarebbe stato perfettamente soddisfatto di essere il papà bonus (patrigno) per i miei figli, e lo ha dimostrato costantemente negli ultimi nove anni. È nato per essere il loro papà bonus e ha abbracciato il ruolo con tutto il suo essere.

3. Che impatto hanno avuto su di te le tue precedenti relazioni (qualsiasi livido da sapere)? Tutti entriamo in relazione con i chip sulla spalla (o bagaglio) da esperienze passate. Ci sono solo alcuni punti che rimangono teneri e sensibili. Quando qualcuno li colpisce, anche involontariamente, è come colpire il nervo di un dente. Il dolore divampa e la risposta è istintiva. Abbiamo parlato in modo significativo di dove fossero i nostri punti sensibili e di come evitare di colpirli intenzionalmente o meno.

4. Pratichi qualche religione o hai una fede forte? La mia fede è molto importante per me, e anche la fede di Justin era estremamente importante per lui. Siamo stati fortunati a condividere la stessa fede, anche se entrambi eravamo attivamente coinvolti in due chiese diverse. La nostra grande decisione di fede è scesa a quale chiesa frequentare come famiglia una volta che sapevamo che ci saremmo sposati. So che entrambi avremmo avuto difficoltà a impegnarci in una relazione seria con qualcuno che non aveva affatto una fede. Essere coinvolti insieme nella nostra chiesa è una parte importante della nostra vita.

5. Qual è la tua prospettiva sul denaro? Non credo in certi tipi di debito (come il debito della carta di credito oi prestiti auto) e fortunatamente nemmeno lui, ma questo può essere un importante punto di contesa tra le persone. Abbiamo rapidamente dato un’occhiata alla nostra posizione sul denaro e discusso di cose come come avremmo combinato i conti in futuro. Una delle migliori pratiche che abbiamo implementato è una revisione finanziaria in cui ci sediamo una volta al trimestre con un bicchiere di vino e diamo un’occhiata ai nostri conti semplicemente per assicurarci di essere entrambi sulla stessa pagina. È qualcosa che facciamo da anni ed è diventata un’abitudine divertente per entrambi.

6. Quali sono le tue abitudini di spesa? Leggermente diversa dalla domanda precedente è una discussione sulle abitudini di spesa. Alcune persone faranno acquisti solo da Nordstroms e troveranno offensivo pagare meno del prezzo pieno, mentre altri, come me, si godranno il brivido della caccia presso un rivenditore discount come TJ Maxx. Fortunatamente per noi, a entrambi piacciono le cose belle e a entrambi piace trovare un ottimo affare. Una delle cose su cui abbiamo concordato all’inizio è che avremmo semplicemente fatto sapere all’altra persona quando stavamo spendendo oltre un certo importo per qualcosa (la nostra soglia è di $ 350). Questa non è un’approvazione o una richiesta, ma semplicemente un avviso che uno di noi sta effettuando un grosso acquisto superiore a tale importo. Fa tutto parte del tenersi l’un l’altro nel circuito finanziario.

7. Tendi ad essere un tipo geloso? Non sono mai uscito con un uomo molto geloso, ma ho visto amici uscire con uomini la cui gelosia si è manifestata con forza. Sapevo che non volevo essere messo in una posizione in cui dovevo rendere conto di me stesso 24 ore al giorno. Voglio stare con qualcuno a cui piace stare con me e vuole stare con me, ma non nella misura in cui non posso uscire con gli amici o fare qualsiasi cosa senza di lui. Non volevo sentirmi come se venissi intervistato alla fine di ogni giornata lavorativa su chi ho parlato o incontrato. Per fortuna non è un tipo geloso, né lo sono io, e quella si è rivelata una discussione breve, ma importante.

8. Com’è il tuo rapporto con i tuoi genitori e/o fratelli? Se osservi come qualcuno tratta la sua famiglia, tende a fornire una visione approfondita di come tratterà te e la tua famiglia. Non c’è necessariamente una risposta giusta o sbagliata qui, ma piuttosto è una preferenza. Ad esempio, la mia osservazione è che la famiglia di Justin parla quasi ogni giorno anche se si trovano tutti nella stessa città. Al contrario, la mia famiglia si trova in tutto il paese e ne parliamo una volta alla settimana. Il denominatore comune è che non importa quanto si parli o si parli poco delle cose quotidiane, banali, tutti lasceremo perdere qualsiasi cosa se qualcuno si trovasse in crisi. Questo è stato un criterio importante per entrambi.

9. Come ti senti meglio amato? Questo è importante poiché tutti noi sentiamo e mostriamo amore in modo diverso. Ad esempio, non sono una persona che fa regali mentre gli altri amano ricevere regali. Se mi fai un regalo, ti sarò grato, ma non lo metterò in relazione con l’amore. Se mi aiuti, tuttavia, con un progetto, o delle commissioni, o con qualcosa sulla mia lista di cose da fare, mi sento incredibilmente amata. L’attenzione qui è di essere sicuri di non dare per scontato che tutti si sentano e ricevano amore nello stesso modo in cui lo fai tu! Parte della sfida è capire il linguaggio dell’amore dell’altro (e se non l’hai già fatto, leggi il libro, I cinque linguaggi dell’amore).

10. Qual è la tua visione per il nostro futuro? La risposta a questa domanda fornisce informazioni su ciò che il tuo partner sta pensando e se quel piano ti include. Sono amico di una coppia che di recente si è posta questa domanda. La sua visione per il futuro includeva il ritiro dal lavoro, il trasferimento al lago, il non salire mai più su un aereo e il golf tutti i giorni. La sua visione includeva viaggiare per il mondo con lui e imparare a cucinare insieme autentico cibo italiano (nota, lei non gioca a golf e non l’ha mai fatto). Quando Justin e io abbiamo discusso di questa domanda, la risposta giusta per me è stata più che il semplice dire che la sua visione era “essere sposata con te per 30 anni”. Potremmo essere sposati per 30 anni e condurre vite completamente separate. Piuttosto, volevo sentire la sua visione includere qualcosa come: “Voglio invecchiare con te, al tuo fianco, ridendo, esplorando, avventurando, viaggiando, viziando i nostri nipoti”. Era importante sentire che la nostra visione era allineata e inclusa l’un l’altro. Anche se oggi non voglio correre davanti a noi, non vedo l’ora di invecchiare insieme.

Cosa pensi? Quali sono altre grandi domande da porre quando inizi a fare sul serio?

Monique Honaman 2013 HRLT2 265x180 Sei databile?

Circa l’autore:

L’autrice Monique A. Honaman ha scritto “The High Road Has Less Traffic: onesto consiglio sul percorso attraverso l’amore e il divorzio” (2010) in risposta alla necessità di un libro che fornisse consigli onesti, reali e crudi su come sopravvivere e prosperare attraverso uno dei viaggi più difficili della vita e “The High Road Has Less Traffic and a better view” (2013) per fornire prospettive su amore, matrimonio, divorzio e tutto il resto. I libri sono disponibili su Amazon.com. Scopri di più su www.HighRoadLessTraffic.com

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere