https://hookupwebsites.org/it/a-mars-venus-guide-dating-dos-and-dots-for-women/Una guida su Marte Venere: Incontri cosa fare e cosa non fare per le donne
Divulgazione di affiliazione

Una guida su Marte Venere: Incontri cosa fare e cosa non fare per le donne

Una guida su Marte Venere: Incontri cosa fare e cosa non fare per le donne

John Gray è l’autore di Men Are From Mars, Women Are From Venus. Pubblicato originariamente nel 1992, il libro di Gray è diventato il libro di consigli sulle relazioni più venduto di tutti i tempi. con oltre 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo e tradotte in oltre 90 lingue. Quel libro è stato seguito da altri quattordici, tra cui Marte e Venere su un appuntamento e Marte e Venere che ricominciano.

Uso una metafora ricorrente nei miei consigli sulle relazioni: che i problemi di comunicazione sorgono tra uomini e donne perché non capiscono le lingue l’uno dell’altro, quasi come se provenissero da pianeti diversi.

Dal momento che un primo appuntamento è il momento in cui una donna e un uomo tentano per la prima volta di imparare il gergo l’uno dell’altro, è anche il luogo in cui molte relazioni vanno fuori controllo, dove si formano le prime incomprensioni e malintesi.

Si possono evitare queste disavventure? Ovviamente. Ti faccio alcuni esempi specifici:

1. Fai i complimenti a lui.
Fissiamo il nostro appuntamento immaginario in un bel ristorante che il ragazzo ha scelto per il primo appuntamento ufficiale. Per carino non intendo il miglior ristorante della città, solo un posto confortevole dove probabilmente è andato e ha mangiato bene prima.

Se una donna dice che il suo piatto è, ad esempio, troppo salato, non penserà a parlare negativamente del cibo, o addirittura estenderà la conversazione sul perché il personale di cucina non è più attento nell’uso delle spezie. Se fossero due donne che condividono una serata fuori, lamentarsi del cibo o del servizio va benissimo, perché parlare di problemi è un’esperienza di legame su Venere. Tuttavia, su Marte, gli uomini legano il loro ego alle scelte che fanno. Questo non è mai più vero che nel caso di un ristorante che hanno scelto. Ora, se d’altra parte, una donna dice: “Wow, questo posto è una vera scoperta! Adoro il modo in cui fanno il pollo”. Nella mente di un uomo, ha segnato punti importanti. È come se fosse andato in cucina e avesse cucinato lui stesso quel pasto.

Può sembrare un po’ strano per una donna che un uomo sia così orgoglioso delle scelte che fa. Ma tieni a mente: è così intento a compiacere e impressionare, in particolare al primo appuntamento, che semplicemente non riesce a separare l’approvazione del suo compagno da quella di lei per le scelte che fa.

Questo è vero se la data continua con un film, un concerto o qualsiasi altro evento. Per lui, l’esperienza che ha determina come si sente su di lui e il loro tempo insieme.

2. Disegnalo, ma non lasciarlo sospeso.
Il vecchio consiglio, tramandato di madre in figlia, era che, in genere, al primo appuntamento dovevi farlo parlare di sé. Avrai già notato che, nella maggior parte dei casi, ciò va controcorrente; che come regola generale, gli uomini sono più bravi ad ascoltare che a parlare. Ora, naturalmente, questo non significa che una donna non mostri curiosità per la sua vita o per i suoi interessi. Il punto è non lasciare l’onere di portare una conversazione sulle sue spalle perché c’è una buona possibilità che porterà a una serie di momenti scomodi in cui non è sicuro di cosa dire.

Puoi vedere tu stesso questo divario di comunicazione marziano/venusiano. Fai una festa con cinque coppie. Spesso vedrai i maschi gravitare attorno a un televisore e legano, per lo più in silenzio, guardando una partita insieme. Nel frattempo le donne saranno impegnate in conversazioni su una dozzina di argomenti diversi.

Specialmente al primo appuntamento, una donna non dovrebbe tentare di mettere alla prova le capacità verbali di un uomo, perché verranno meno, e lui lo saprà. Questo lo lascia con la sensazione che l’appuntamento non sia stato un successo.

3. Mantienilo leggero, luminoso e gay.
Mentre una donna vuole anticipare la conversazione, dovrebbe stare attenta a non concentrarsi su esperienze passate negative, in particolare negli appuntamenti. I maschi si proiettano in situazioni di cui sentono parlare; quindi quando una donna condivide le sue delusioni nella relazione passata, il ragazzo potrebbe annuire empaticamente, ma per tutto il tempo pensa: “Sembra me!”

Inoltre, le donne non dovrebbero cercare di usare gli uomini come casse di risonanza. L’istinto naturale su Marte è quello di risolvere i problemi. I venusiani condividono ed entrano in empatia. I marziani comunicano con l’obiettivo di risolvere problemi o imprimersi l’un l’altro il loro punto di vista unico. Ecco perché gli uomini chiedono così spesso con meraviglia: “Se non volevi il mio aiuto, perché me ne hai parlato in primo luogo”. In altre parole, condividere per il gusto di condividere è un concetto alieno su Marte.

In sintesi, l’intenzione di una donna al primo, secondo o terzo appuntamento è quella di essere ottimista e positiva. Fagli sapere che può riuscire a renderti felice. Non farlo sentire messo alla prova o sfidato. Quando possibile, loda le sue scelte e non essere critico sulla base di una nozione semplicistica che “l’onestà è sempre la migliore politica”. Non mettere un ragazzo nel ruolo di un’amica. Non stai cercando un’altra amica. Stai cercando il signor Giusto.

La linea di fondo: rendila un’esperienza che piace a entrambi.

Se vuoi che la relazione sbocci, assicurati di fargli sapere che è in grado di piacerti. Il successo riporta indietro gli uomini. Se ha l’impressione di non poterti accontentare, continuerà a cercare una donna che possa.

John Gray è l’autore del classico libro di consigli sulle relazioni bestseller, GLI UOMINI SONO DA MARTE, LE DONNE DA VENERE. Visita il suo sito web, www.marsvenusliving.com, per consigli su appuntamenti, matrimonio, divorzio, genitorialità, romanticismo e questioni lavorative. Oppure mandagli un’e-mail a Comments@marsvenusliving.com

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere