https://hookupwebsites.org/it/accecato-dallamore/Accecato dall'amore?
Divulgazione di affiliazione

Accecato dall’amore?

Accecato dall’amore?

Affinché le relazioni prosperino, abbiamo tutti bisogno di aiuto per vedere i nostri punti ciechi. Ecco una piccola guida per arrivarci

Jessica si è trovata faccia a faccia con un dilemma sugli appuntamenti che aveva sabotato molte delle sue potenziali storie d’amore. “Mi sono resa conto di avere la cattiva abitudine di uscire con ragazzi che amano il divertimento e uno spirito libero, ma totalmente irresponsabili e traballanti”, ha detto. “Potrei darti una lista dei miei ex fidanzati che erano così divertenti da avere intorno ma inaffidabili quando contava. Questo è stato il mio schema malsano: continuamente coinvolto con ragazzi che non sarebbero mai stati un marito affidabile. Spero che capisca questo riguardo a me stesso mi aiuterà a cambiare il vecchio modo di fare le cose”.

Come è arrivata Jessica a questa consapevolezza? Fu la sua migliore amica, Heather, che notò la tendenza malsana e la fece notare con gentilezza. “Sapevo che le mie relazioni stavano finendo male”, ha detto Jessica, “ma non riuscivo a vedere come stavo contribuendo prendendo decisioni scadenti”.

E poi c’è Greg, che ha avuto anche lui una serie di relazioni di breve durata che sembravano finire tutte per lo stesso motivo. Dopo alcuni mesi di frequentazione, le sue amiche gli dicevano qualcosa del tipo: “Sai quanto sei critico e giudicante?” Oppure, “I tuoi commenti sarcastici e il tuo atteggiamento negativo stanno invecchiando”. A volte le donne non dicevano nulla, interrompevano semplicemente la relazione. Greg non si è mai considerato una persona caustica e cinica, ma le prove del contrario si stavano accumulando.

Le esperienze di Jessica e Greg sollevano un punto importante: tutti noi abbiamo punti ciechi su certi aspetti di noi stessi. La ricerca mostra che non ci conosciamo bene come pensiamo. I punti ciechi psicologici ed emotivi ci impediscono di vederci chiaramente. Ci inducono a credere in una realtà che potrebbe non essere vera. E ci alimentano disinformazione.

Quando possiamo vedere noi stessi in modo chiaro e accurato, diventiamo consapevoli dei modi sia costruttivi che distruttivi con cui interagiamo con gli altri. Questo è il motivo per cui scoprire i tuoi punti ciechi è così cruciale per essere emotivamente sani e sviluppare relazioni sane. Non è un lavoro facile, ma i guadagni valgono sicuramente lo sforzo.

Il problema con i punti ciechi è che, beh, siamo ciechi nei loro confronti. Non possiamo vedere le nostre aree di debolezza. Non possiamo conoscere tutti i modi in cui possiamo proiettare un’immagine sgradevole, comunicare in modo inefficace o ostacolare l’intimità con gli altri. Ecco perché abbiamo bisogno di amici fidati, mentori o consiglieri che reggano uno specchio. Le altre persone di solito possono vederci più chiaramente di quanto possiamo vedere noi stessi. Pertanto, dobbiamo tutti sollecitare un feedback aperto e onesto da persone di cui ci fidiamo.

Ci vorrà coraggio da parte tua. Significherà essere vulnerabile. Ma è così che avviene la crescita. Identifica un amico fidato o un consulente e chiedi:

1. Come posso incontrare le persone, nel bene e nel male?
2. C’è qualcosa che faccio che allontana le persone?
3. Cosa pensi che potrei fare per migliorare piuttosto che appesantire le mie relazioni?

Le persone sane si conoscono bene. Conoscono i loro punti di forza e i loro limiti, le loro simpatie e antipatie. Sono consapevoli di come si presentano agli altri. Lavorano per mantenere i loro punti ciechi al minimo. E così facendo, creano l’opportunità per un amore duraturo.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere