https://hookupwebsites.org/it/aiuto-il-mio-rapporto-ha-perso-la-scintilla/Aiuto, la mia relazione ha perso la sua scintilla
Divulgazione di affiliazione

Aiuto, la mia relazione ha perso la sua scintilla

Aiuto, la mia relazione ha perso la sua scintilla

Dopo essersi trasferita con il suo ragazzo Eric un anno fa, dopo la laurea, Emily, che ha 25 anni e lavora come assistente al montaggio di un film, si è lasciata cadere sul mio divano e si è lamentata della noia. Si chiedeva se fosse nella relazione sbagliata perché non sentiva più quella scintilla di eccitazione quando vedeva Eric dopo il lavoro.

Si sentiva anche data per scontata perché lui non lasciava più i suoi piccoli appunti sul cuscino o sulla scrivania dicendole che l’amava o pianificando weekend inaspettati. “Sembra che tu stia davvero desiderando più connessione”, le ho detto. “Ma mi chiedo anche quando è stata l’ultima volta che hai preso l’iniziativa di organizzare un weekend romantico a sorpresa da qualche parte? O l’ultima volta che gli hai lasciato un biglietto d’amore sul cuscino?”

Emily scrollò le spalle. “Non riesco nemmeno a ricordare. Perché preoccuparsi se non lo fa più neanche lui?” “Ora c’è un ottimo modo per gestire una relazione.” dissi, sorridendo scherzosamente. “Forse dovresti avere ognuno un paio di misurini e aspettare sempre di distribuire un po’ d’amore alla volta a seconda di quanto stai ricevendo. Un cucchiaino per un cucchiaino?”

“Cosa provi alla fine della giornata quando lo vedi?” Le ho chiesto. “Stanco”, ha risposto Emily. “Stanco delle stesse conversazioni, stanco di fare le stesse cose. Sento che sappiamo tutto quello che c’è già da sapere l’uno sull’altro e stiamo insieme solo da due anni”.

“Condividi mai questi pensieri e sentimenti con lui?” Ho chiesto. “Non avrei dovuto”, rispose lei. “Quando ami qualcuno, dovrebbe semplicemente saperlo.” Forse cercando commiserazione, ha aggiunto: “Beh, non dovrebbero?” “Davvero me lo stai chiedendo?” Ho chiesto: “O stai solo cercando qualcuno che sia d’accordo con te?”

Come terapeuta, trovo sempre questo terreno fertile. Spesso, quando le persone si annoiano nella loro relazione, trovo che si verifichi almeno uno dei seguenti schemi che descriverò di seguito. Se si è disposti a esplorare davvero ea possedere la verità più profonda sotto i sentimenti di noia, di solito si può riconnettersi a un senso di vitalità e la relazione può assumere nuova vita e nuove possibilità. Tuttavia, se metti tutta la responsabilità sul tuo partner per lo stato statico delle cose, nulla cambierà. E niente suona più noioso di così!

Quindi, se ti senti come Emily nella tua relazione, ecco tre suggerimenti da considerare che possono fare davvero la differenza:

1. Smettila di lamentarti. Se vuoi che le cose siano diverse, devi effettivamente fare qualcosa di diverso. Lamentarsi con gli amici o con il proprio partner delle stesse cose probabilmente ti renderà annoiato e ancora di più.

Fai un breve elenco delle cose principali di cui hai bisogno per essere diverso affinché questa relazione possa sentirsi di nuovo sana. Condividili con rispetto e calma con il tuo altro significativo. Non mettere la colpa né tutta la responsabilità sulle sue spalle.

Se vuoi una relazione più romantica, prova prima a diventare un partner più romantico. Inizia modellando il cambiamento che desideri.

2. Inizia a parlare. Dopotutto, ciò di cui non parli alla fine definirà la tua relazione. Quando entriamo in una relazione seria, questo impegno dovrebbe includere l’obbligo di esprimere rispettosamente le lamentele piuttosto che accumulare i nostri risentimenti in privato.

Quando Emily voleva che fossi d’accordo con lei, che se il suo ragazzo l’avesse veramente amata, avrebbe già conosciuto i suoi sentimenti e bisogni, stava chiedendo che il suo ragazzo fosse telepatico. Non commettere lo stesso errore. È tua responsabilità esprimere apertamente e onestamente i tuoi sentimenti e le tue richieste.

Non dare mai per scontato che il tuo partner sappia, né dovrebbe sapere, ciò che senti e di cui hai bisogno. Invece, parla in modo rispettoso e diretto.

3. Cerca al di fuori della tua relazione altre fonti di noia. Spesso, la noia nella propria relazione può essere una maschera per la noia o la delusione in altre aree della propria vita. Nel caso di Emily, il suo sogno era scrivere e dirigere i suoi cortometraggi dopo il college. Da studentessa aveva creato quasi una mezza dozzina di cortometraggi di cui era entusiasta e appassionata in ogni fase del percorso.

Ora, si è trovata in una posizione in cui stava aiutando il suo capo a realizzare i suoi sogni e investendo pochissimo tempo ed energia nei suoi. Quando ha iniziato a riconoscerlo, ha ricominciato a impegnarsi nei suoi progetti e ha rimescolato il suo programma per onorare le sue passioni. Non sorprende che sia arrivata due settimane dopo molto più felice anche dello stato della sua relazione.

C’è un sogno, un hobby o un obiettivo che ti sei ritrovato a lasciar andare con il tempo? Mettendo da parte la tua relazione, ti ritrovi annoiato in altre aree della tua vita o nelle relazioni con gli altri? Prenditi del tempo per considerare le tue risposte e inizia a fare un elenco di aree e piccoli passi che farai per sentirti di nuovo rinvigorito e ispirato. Se ti arrendi, sarai davvero annoiato per molto tempo a venire – relazione o nessuna relazione.

In conclusione, niente di tutto questo vuol dire che potresti essere solo la persona più affascinante, viva e ispirata che puoi immaginare e potresti stare con un partner davvero noioso, qualcuno di natura non curiosa e non disposto a crescere insieme a lui. tu.

In tal caso, se hai considerato tutto quanto sopra e provato tutto il possibile, alcune relazioni chiaramente non sono destinate a durare per sempre. Questo ovviamente accade, ma trovo molto più spesso che no, la noia è una sensazione che, se sondata e sfidata più profondamente e onestamente, può portare a un nuovo capitolo nella tua relazione che non deve includere la fine.

Come hai affrontato il fattore noia nelle tue relazioni?

Altro su YourTango:

Lo studio dice che lavorare a tempo pieno avvantaggia le mamme

Cinque modi in cui una vacanza può giovare alla tua relazione

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere