https://hookupwebsites.org/it/cinque-chiavi-per-amore-e-longevita-2/Cinque chiavi per l'amore e la longevità
Affiliate Disclosure

Cinque chiavi per l’amore e la longevità

Cinque chiavi per l’amore e la longevità

Alcune delle mie regole più basilari per vivere una buona lunga vita hanno a che fare con le relazioni. Dopotutto, siamo creature sociali che bramano la compagnia. È un fatto ben documentato, ad esempio, che le persone sposate vivono più a lungo delle loro controparti single. E si scopre che l’amore e la longevità hanno molto in comune. Quindi, se vuoi conoscere i veri segreti per vivere meglio, prendi a cuore le seguenti cinque regole:

1. Convivenza

una breve guida per una lunga vita con gli altri

Quando vivi con qualcun altro, hai un motivo per prestare maggiore attenzione alla tua salute e igiene. Hai un’altra persona che ti ritiene responsabile delle tue azioni e abitudini di vita. È meno probabile che tu abbia comportamenti rischiosi. Ed è più probabile che tu abbia un sistema integrato per far fronte allo stress, perché un altro corpo umano caldo è presente nella tua vita quotidiana. Il che potrebbe spiegare perché le coppie conviventi felici ottengono ripetutamente risultati migliori nei test della pressione sanguigna rispetto alle loro controparti single.

2. Persegui le tue passioni

È importante che tutti noi sviluppiamo hobby che ci soddisfino in molti modi: dai bisogni fisici del corpo di muoverci e giocare ai nostri bisogni emotivi di connetterci con altre persone e goderci lo sport. Se fossi stato un corridore di resistenza in gioventù, potresti trovare difficile mantenerlo quando raggiungi la mezza età, e faresti bene a intraprendere un nuovo sport che è molto meno offensivo per le ginocchia e le articolazioni. L’importante è non arrendersi. Trova un nuovo hobby o inizia a imparare a suonare uno strumento, cucinare, coltivare o coltivare un’altra passione che ti offre le stesse ricompense e durerà per un po’. Assicurati solo di scegliere attività che non verranno abbandonate rapidamente o che non siano altamente impraticabili. E mira ad avere una relazione con qualcuno che ti incoraggi a perseguire le tue passioni e condividerle con te.

3. Avere figli

Questa regola non sarà per tutti, ma ecco uno dei motivi per cui vale la pena intrattenere l’idea: è più probabile che tu viva più a lungo delle tue controparti senza figli. Sembra controintuitivo perché con i bambini arriva un sacco di stress in più. Ma forse parte del motivo per cui le persone che hanno figli sopravvivono a quelle che non ne hanno è che si prendono più cura di se stesse in generale e hanno meno probabilità di impegnarsi in quel tipo di attività che aumentano il rischio di morte prematura. C’è anche qualcosa da dire per tutto quello che fai in giro con i bambini. Il semplice atto di crescere un bambino ci costringe a rimanere attivi e mentalmente sfidati, entrambe cose buone per la salute.

4. Prendi un cane

È noto da tempo aneddoticamente che i proprietari di cani sono spesso le persone più felici e allegre. Ma non si tratta solo della compagnia di avere un cane da amare e da curare (soprattutto se sei ancora single). Possedere un cane richiede di mantenere un orario relativamente costante e affidabile, occupandosi delle poppate, delle passeggiate e dei pisolini rituali dell’animale. In altre parole, ha l’effetto complessivo di forzare schemi prefissati che promuovono la salute, vale a dire attenersi a un programma regolare. Aiuta anche il fatto che portare a spasso un cane ti costringa a muoverti, a fare almeno un po’ di esercizio fisico, anche se Fido non è un esuberante levriero in cerca di una corsa. Stare fuori nella natura con i cani offre anche i vantaggi del tempo libero, poiché i cani a passeggio richiedono che tu lasci la scrivania e smetti di multitasking, oltre a raccogliere la cacca e parlare al cellulare o con un compagno di passeggio allo stesso tempo.

5. Pianifica i tempi di inattività

tempi di inattività

Chiunque abbia bruciato l’olio di mezzanotte al lavoro o non abbia trascorso una vacanza riposante da molto tempo sa che verrà raggiunto un punto di rottura. Questo è quando ti chiudi e fai fatica a essere produttivo perché sei così esausto e hai bisogno di una pausa. E ti ritrovi a litigare di più con il tuo partner. Troppi di noi cercano di curare la propria stanchezza con vacanze poco frequenti piuttosto che programmare periodi di inattività a intermittenza durante le settimane dell’anno. I tempi di inattività non riguardano solo la rimozione dagli obblighi di lavoro e dalle faccende domestiche; si tratta anche di rilassarsi veramente in un ambiente tranquillo in cui è possibile lasciare che il cervello prenda una pausa e smettere di multitasking. Questo alla fine ti aiuterà a essere più creativo, più produttivo e più amorevole quando torni di nuovo al gioco. Vedi se puoi programmare i tempi di inattività almeno una o due volte a settimana. Non ci vorrà molto. Prova solo venti minuti per iniziare durante i quali eviti completamente i media e la tecnologia e fai qualcos’altro di piacevole come leggere un libro o uscire con il tuo partner. Crea periodi di inattività regolari nel tuo programma. Non solo il tuo cervello e il tuo corpo lo adoreranno, ma anche la tua relazione.

Sovraccoperta ASGLL

Queste regole sono adattate o estratte da una raccolta di regole pubblicate in A Short Guide to a Long Life del Dr. David B. Agus (Simon & Schuster, 2014).

David B. Agus, MD è professore di medicina e ingegneria presso la University of Southern California e autore del bestseller n. 1 del NY Times The End of Illness e di Simon & Schuster, A Short Guide to a Long Life, pubblicato di recente. Twitter @davidagus

Altri posti per acquistare il libro: iBookstore, Googleplay, Barnes & Noble, Indiebound

Yajaira Martínez Peñaloza
Yajaira è eccellente nel prestare attenzione. È anche comprensiva e impegnata. Nel corso della sua carriera ha aiutato le persone ad affrontare vari problemi.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere