https://hookupwebsites.org/it/cosa-avrebbero-desideri-hanno-conosciuto-la-ricaduta-da-infedelta/Quello che avrebbero voluto sapere: le ricadute dell'infedeltà
Divulgazione di affiliazione

Quello che avrebbero voluto sapere: le ricadute dell’infedeltà

Quello che avrebbero voluto sapere: le ricadute dell’infedeltà

La maggior parte delle persone che prendono la decisione estremamente poco saggia di essere infedeli non si rendono conto di tutti i modi in cui le loro vite (e quelle dei loro cari!) saranno influenzate. Una buona quantità di donne potrebbe, a un certo punto, aver avuto un pensiero passeggero su una relazione, ma solo una parte di loro la vive davvero. Abbiamo parlato con le donne che hanno fatto questa triste scelta: ecco le cose che avrebbero voluto sapere in anticipo.

1. Probabilmente è iniziato in modo innocente.

È probabile che non abbiano deciso di imbrogliare. Forse erano annoiati e soli, o solo vagamente insoddisfatti. Forse si sono “ricollegati” su Facebook, hanno stretto un’amicizia sul lavoro o hanno iniziato a flirtare con un amico. Ad un certo punto, il confine tra giusto e sbagliato è diventato sfocato, ma col senno di poi, tutti i segni erano lì.

2. Non hanno considerato le conseguenze finché non è stato troppo tardi.

Si sentiva bene o giusto o semplicemente abbastanza diverso, e in quel momento si sentivano impotenti a resistere. Quando gli ormoni imperversavano e qualcuno diceva loro che erano belli e speciali e favolosi e che li ascoltavano davvero, i pensieri di famiglie e cuori spezzati erano a milioni di miglia di distanza. Non sarebbe stato fino a quando non avessero attraversato fisicamente quella linea che si sarebbero resi conto di tutto ciò che avevano da perdere.

3. Vivevano nella paura costante.

E se il loro amante chiamasse? E se non l’avesse fatto? E se qualcuno li vedesse insieme? Dovrebbero chiamarlo? Si stavano comportando diversamente? Vestirsi diversamente? Quando non erano ossessionate da queste domande, queste donne stavano giocando su tutti i possibili risultati nelle loro teste fino a quando non giravano.

4. Il senso di colpa era divorante.

Sono la moglie di qualcuno, forse la madre di qualcuno. Presero i voti e stavano costruendo una vita e una famiglia. Ora stavano vivendo una bugia, giorno dopo giorno. Piangevano sotto la doccia, in macchina, in bagno al lavoro. A volte non erano nemmeno sicuri di come fosse successo tutto questo. Parlavano con gli amici di imbroglioni sfigati, ed erano così sicuri che avrebbero ottenuto quello che sarebbe successo loro. Ora l’imbroglione era loro, e la vergogna non sarebbe mai, mai andata via.

5. Si sono allontanati dai loro amici.

All’inizio, la natura totalmente esclusiva e segreta della faccenda era uno dei suoi maggiori attrattivi. Erano loro due contro il mondo e assaporavano quel legame. Ma alla fine è successo qualcosa e volevano parlarne con qualcuno, e non c’era nessuno a cui rivolgersi. Si resero conto che anche dirlo a una migliore amica l’avrebbe messa in una brutta posizione e avrebbe potuto mettere a rischio la relazione. Così hanno stufato in silenzio e si sono sentiti molto soli.

6. Hanno scoperto che nessuna relazione era perfetta.

Proprio quando meno se lo aspettavano, questo amante perfetto – quello con cui hanno rischiato la vita e gli arti per stare in ogni momento segreto – avrebbe fatto qualcosa per irritare, deludere o deludere. Le braccia in cui cercavano conforto per sfuggire all’apatia di un coniuge sarebbero diventate indifferenti; colui che li attirava con tranquilla fiducia sarebbe diventato bisognoso. Tutte le relazioni richiedono sacrificio, lavoro e compromessi, si resero conto. Questo momento ah-ha è stato tanto profondo quanto doloroso.

7. Fare la guardia al computer e al cellulare era un lavoro a tempo pieno.

Anche se cercavano di mantenere la comunicazione al minimo indispensabile, dovevano organizzare incontri rischiosi. Il che significava che il computer e il cellulare contenevano ogni sorta di prove schiaccianti. Soffrivano regolarmente di attacchi di panico chiedendosi se avessero effettivamente lasciato il laptop aperto, e quando dimenticavano il cellulare, dovevano correre a casa per recuperarlo immediatamente, ogni singola volta.

8. Hanno apprezzato cose del loro coniuge che non avevano mai notato prima.

Dai la colpa all’intenso senso di colpa (o forse stavano soffrendo un po’ di rimorso del compratore), ma quando il loro coniuge portava loro il caffè proprio come piaceva a loro, o si ricordava di inviare alla loro matrigna un biglietto d’auguri, i loro cuori si spezzavano solo un piccolo po.

9. Nascondere o confessare? Entrambe le opzioni fanno schifo.

Ad un certo punto, una parte di loro – forse un pezzo enorme dalle ascelle alle caviglie – si è stancata delle bugie e ha voluto disperatamente confessare. E poi ricordavano la posta in gioco e tremavano profondamente. Confessare significherebbe probabilmente la fine del loro matrimonio. Farebbe male e farebbe arrabbiare il loro partner e, se ci fossero bambini, sconvolgerebbe il loro mondo se il matrimonio si sciogliesse. Sarebbero stati marchiati con la A scarlatta e la vita non sarebbe stata più la stessa.

10. Hanno seri rimpianti.

Anche se la relazione è stata il catalizzatore che ha posto fine a un matrimonio disastroso e infelice, c’erano cose che avrebbero voluto fare diversamente. Cuori, promesse e fiducia sono stati spezzati, e se sapessero allora quello che dicono di sapere adesso, desidererebbero poter tornare indietro e riscrivere almeno alcune pagine di storia.

Sei mai stato tentato di imbrogliare? Che consiglio daresti a chi considera questa scelta sbagliata?

Altro da iVillage:

Papà single! Partecipa per vincere premi importanti nel concorso fotografico Hot Dads!

6 cose che piacciono agli uomini che potrebbero sorprenderti

Consigli sul divorzio per i genitori: 18 cose che nessuno ti dice sul divorzio

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere