https://hookupwebsites.org/it/cosa-il-regalo-di-san-valentino-dice-di-te/Cosa dice di te il tuo regalo di San Valentino
Divulgazione di affiliazione

Cosa dice di te il tuo regalo di San Valentino

Cosa dice di te il tuo regalo di San Valentino

Ricordi quell’episodio dei Simpson in cui Homer regala a Marge una palla da bowling per il suo compleanno, anche se è l’unico giocatore di bowling della famiglia? E poi Marge si accorge che Homer ha pagato per farsi incidere il proprio nome sulla palla?

La buona notizia è che non importa quanto duramente lo scioperiamo questo 14 febbraio, la maggior parte di noi non affonderà mai nelle profondità omeresche nel nostro dono. Ciò che rende ancora peggiore il suo presente egocentrico e sconsiderato è che non si rende nemmeno conto del motivo per cui il dono è così cattivo. Potresti ricordare come va la loro conversazione:

Marge: Hai comprato quella palla da bowling per te, non per me.

Omero: Che cosa? No!

Marge: I fori sono stati praticati per le dita.

Omero: Beh, volevo farti una sorpresa. Non potrei benissimo tagliarti la mano e portarla al negozio, vero?

Marge: Non hai mai voluto che io usassi quella palla.

Omero: Beh, se è così che ti senti, lo riprenderò.

Marge: Non puoi riportarlo indietro! Avevi il tuo nome inciso sopra!

Omero: Quindi sapresti che è stato da me!

Marge: Homer, mi tengo la palla per me!

Omero: Che cosa? Ma non sai giocare a bowling. Ops!

Marge: Lo tengo e lo userò. Grazie per il regalo, Homer. (Spegne la luce della camera da letto.)

Omero: Beh, sei il benvenuto.

Ovviamente, Homer ha un enorme punto cieco che gli ha impedito di rendersi conto di come Marge avrebbe reagito a questo particolare dono. E questo mette in evidenza l’essenza del buon dono: la consapevolezza di come il tuo regalo sarà ricevuto e di ciò che comunica su quanto conosci bene l’altra persona e su come ti senti su di lei. Quindi, anche se è vero che pochissimi di noi sono ciechi come Homer Simpson (grazie al cielo!), molti di noi commettono errori nel fare regali fraintendendo o ignorando ciò che la persona a cui teniamo realmente vuole in un regalo.

Prenditi un minuto e chiediti: ho mai fatto un regalo che comunica qualcosa di completamente diverso da quello che volevo dire? Ecco alcuni esempi:

Fiori e una scatola di cioccolatini a forma di cuore

Cosa pensi di comunicare: “Ti sto facendo un regalo di San Valentino classico e senza tempo. Tutti, da Fred Flintstone a Ricky Ricardo, hanno intrapreso questa strada e voglio mostrarti amore nello stesso modo in cui Fred e Ricky hanno mostrato amore a Wilma e Lucy”.

Cosa stai realmente comunicando: “Ho deciso di non pensare seriamente a un regalo che sarebbe stato giusto per te. Non sono così cattivo come il ragazzo che ha dimenticato di prendere qualcosa alla sua ragazza, ma questo cliché dell’ultimo minuto mostra che sono vicino. “

Un diario che descrive ogni dettaglio del tuo matrimonio da sogno

Cosa pensi di comunicare: “Voglio condividere questo piano speciale che ho in mente sin da quando ero una bambina, così puoi conoscermi più pienamente e possiamo approfondire l’intimità che condividiamo”.

Cosa stai realmente comunicando: “Non ho alcun senso dei confini o alcuna consapevolezza che alcune persone non siano pronte a discutere di impegni per tutta la vita quando hanno appena iniziato a frequentarsi. Inoltre, non mi rendo conto che un matrimonio a tema Disney non sia il sogno di tutti”.

Un Mix Tape (o un CD con brani da una playlist di iTunes

Cosa pensi di comunicare: “Potremmo essere ancora più uniti come coppia se conoscessimo entrambi le stesse canzoni”.

Cosa stai realmente comunicando: “So che ti piacciono il pop e il country, ma se ascoltassi queste sedici canzoni hair-metal più e più volte per un paio di settimane, apprezzeresti la bellezza e la passione di Poison e Whitesnake come faccio io , come farebbe qualsiasi persona illuminata.”

Quindi c’è un po’ di cosa non fare. Ora offriamo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a scegliere un regalo che invii il giusto tipo di messaggio. Un buon regalo di San Valentino è premuroso; è anche unico e creativo e mostra i tuoi sentimenti in un modo appropriato per dove si trova la relazione in questo momento.

Una cosa che puoi fare, quindi, è utilizzare questi criteri per aiutarti a scegliere il regalo giusto. Assicurati di utilizzare tutti e tre i criteri. Ad esempio, i biglietti per una serata di wrestling professionale sarebbero sicuramente un regalo di San Valentino unico. Ma a seconda del livello di devozione del tuo partner per The Rock, potrebbe non avere un punteggio così alto nelle scale ponderate e appropriate. Lo stesso vale per la palla da bowling che Homer ha dato a Marge.

I biglietti per vedere il cantante preferito della tua amata in concerto, d’altra parte, andrebbero bene in termini di tutti e tre i criteri, specialmente se seguissi con una cornice contenente le matrici dei biglietti e una foto di voi due al concerto. Così sarebbe una vecchia copia rilegata in pelle del libro preferito del tuo partner del college. Anche un mix tape può essere un buon regalo se è ben pensato (ad esempio, contiene brani delle colonne sonore di film che avete visto insieme) e tiene conto delle preferenze dell’altra persona.

E non devi spendere soldi per trovare un grande regalo. Potresti dipingere un quadro, scrivere una canzone o cucinare un pasto preferito. Un’altra idea sarebbe quella di progettare una caccia al tesoro che conduca il tuo partner in diversi luoghi importanti in cui sei stato insieme nella tua relazione finora. Magari viaggia da dove ti sei incontrato a dove sei andato per il tuo primo appuntamento fino a dove ti sei rovesciato gli spaghetti in grembo, e così via. A seconda di quanto sei disposto a essere elaborato, potresti andare in ogni luogo in anticipo e lasciare indizi divertenti che ti manderanno entrambi nella posizione successiva.

Il punto qui è semplicemente pensare a quale messaggio verrà inviato dal regalo che stai facendo. Ricorda che stai cercando di trovare un modo per dimostrare che ci tieni e farlo in modo che l’altra persona sappia che hai fatto uno sforzo per renderla felice. Sì, potresti dover sacrificare alcuni dei tuoi desideri, come rinunciare all’idea che la tua ragazza memorizzerà mai i testi dei classici dei Whitesnake come “Love Hunter”. Ma se scegli un regalo che sia premuroso, creativo e appropriato per dove sei, farai molto per compiacere il tuo partner. E questo significa che potrai godere di molti più vantaggi che derivano da una relazione felice e appagante.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere