https://hookupwebsites.org/it/il-kit-di-riparazione-relazione/Il kit di riparazione delle relazioni
Divulgazione di affiliazione

Il kit di riparazione delle relazioni

Il kit di riparazione delle relazioni

Qualcosa è sbagliato. Puoi sentirlo nel tuo intestino. O il tuo cuore. La tua relazione è fuori strada. Rotto. E ha bisogno di riparazione. Sei tentato di nascondere la testa sotto la sabbia, facendo poco e sperando che le cose migliorino, ma sei abbastanza intelligente da rendertene conto a meno che tu non fare qualcosa per cambiare le cose, le cose possono solo peggiorare. Da dove cominciare?

Forse è ora di evadere Il kit di riparazione delle relazioni (RRK)?

Come la maggior parte dei “kit”, l’RRK è adatto per riparare le gomme a terra e i parabrezza incrinati. Ma è anche utile per assicurarti di cambiare l’olio, mantenere i pneumatici gonfiati, riempire il liquido del tergicristallo e sostituire le vecchie spazzole del tergicristallo. I kit di riparazione non possono prendere il posto di una sana assistenza professionale quando sei (automobile o relazione) ha bisogno di una revisione importante – o quando si è schiantato e bruciato – e la riparazione è da tempo passata. Ma l’RRK ha otto strumenti essenziali che ho trovato molto utili per aiutare le coppie che hanno bisogno di assistenza stradale. Accompagnati da pazienza, buon ascolto, tono rispettoso, umiltà e sincera preoccupazione per come si sente l’altra persona, sono garantiti per mettere le cose su una traccia migliore.

1. Fai una dichiarazione calma (tempestiva e con tono gentile) che c’è un problema e un’opportunità per affrontarlo in modo efficace

Qualcuno deve chiamare time out, accostare al lato della strada e riconoscere che c’è un problema. È meglio farlo con un calmo senso di sicurezza e inquadrando le tue preoccupazioni come “opportunità” per chiarire l’aria e rafforzare la tua relazione. Fai un respiro profondo e, con l’espirazione, rimuovi anche il minimo tono di rabbia, impazienza, biasimo o risentimento dalla tua voce. La consegna è fondamentale. Agire come un avvocato dell’accusa, un ufficiale di arresto o un cattivo dottor Phil con i capelli in fiamme manderà un messaggio assolutamente sbagliato. Aprire con una chiara dichiarazione di buone intenzioni, d’altra parte, farà partire quasi sempre le cose con il piede giusto.

2. Apri una discussione/conversazione civile (non infiammatoria, umile, empatica) su ciò che state provando entrambi

Usando un tono positivo, privo di colpe e di colpa, dì al tuo partner come ti senti. Parla del dolore, della frustrazione, della rabbia o della delusione che ti hanno colpito e che hanno inibito la tua capacità di essere efficace nella tua relazione. Iniziare la conversazione con “Tu” metterà quasi sempre il tuo partner alle calcagna. Usa le affermazioni “I” per articolare come ti senti e cosa vuoi.

Quando è il loro turno di parlare, ascolta con calma e pazienza quello che stanno dicendo. Sorprenditi a cercare di negare, giustificare, scusare, razionalizzare o difendere la tua posizione e morditi la lingua. I buoni ascoltatori (soprattutto i genitori) hanno tessuto cicatriziale sulla lingua per aver praticato questo. Se ti senti sulla difensiva, chiedi una pausa, fai un passo indietro, prendi aria, raccogli la calma e rallenta.

Tiratevi fuori l’un l’altro ponendo domande oneste e aperte. E ascoltando. Una volta che hai iniziato a capire come si sente l’altra persona e hai stabilito un nuovo livello di comprensione, i bordi duri probabilmente si attenueranno. Quando ciò accadrà, l’amore, la fiducia e l’affetto che erano stati immagazzinati in sé stessi inizieranno a tornare.

E se, nonostante i tuoi migliori sforzi, la conversazione si deteriora in una brutta discussione, nell’assassinio del personaggio o nella completa interruzione della comunicazione, non trasformare la tua casa in una zona di guerra. Ottenere aiuto! Pianifica una sessione con un grande allenatore o consulente. Non c’è da vergognarsi nel fare ogni sforzo per scoprire cosa sta causando il problema e cercare di ripararlo. A volte l’auto non parte perché è a corto di benzina. Non si sa mai quando una svolta potrebbe essere proprio dietro l’angolo o a breve distanza in auto.

3. Intraprendere una discussione emotivamente onesta (razionale e aperta) su ciò che entrambi percepite come “il problema”

Se sei arrivato a questo punto, probabilmente sei pronto per una conversazione costruttiva e di fiducia su cosa sta causando il dolore e/o la disconnessione. A turno, ammettere ciò che entrambi state facendo o trascurare di fare, sta causando un malfunzionamento delle cose. Vai piano! Guida con umiltà ed empatia per il tuo partner. Non polarizzando in giusto contro sbagliato , buono contro cattivo o vittima contro persecutore, stai apparecchiando la tavola per alcuni grande immagine pensando e risoluzione dei problemi.

Dal momento che non guardiamo sempre le cose allo stesso modo del nostro partner, non importa quanto ci amiamo e vogliamo risolvere le cose, abbiamo bisogno del permesso per essere bloccati. Questo si chiama impasse. Va bene accettare di non essere d’accordo su alcune cose. A volte hai solo bisogno di lasciarti andare e concentrarti sulle cose meravigliose che hai in comune / d’accordo / vedere allo stesso modo. Va bene avere un punto di vista diverso. Le cose non devono essere sempre perfette per essere buone.

4. Vedi se questo potrebbe anche essere un buon momento per delle scuse (sincere e pentite) e una garanzia di “buona fede”

Il rispetto, la comprensione, la compassione e il perdono sono gli elementi intangibili delle riparazioni di successo delle relazioni. Il potere di una semplice scusa e di prestare attenzione alla NOSTRA PARTE nei problemi che sono sorti dà il tono per la guarigione e il rinnovamento. Le assicurazioni in “buona fede” che ti impegni a diventare la nuova versione aggiornata di te stesso possono rendere la tua relazione ancora più forte nei punti rotti.

5. Esplora suggerimenti concreti/nuovi accordi/procedure di azione per il cambiamento e la ricostruzione della fiducia

Raggiungi il tuo RRK e chiedi: “Cosa posso fare (o smettere di fare) per migliorare le cose? Lavorando insieme, come possiamo evitare un disastro?” Crea un elenco di 25 azioni e accordi di riparazione delle relazioni e leggi le tue liste l’un l’altro. Questa è la nuova base per il tuo piano di gioco 2014.

6. La creazione di un piano/accordo (realistico, reciproco) per andare avanti

Consolida tutto il tuo duro lavoro in un documento principale chiamato “Piano di gioco 2014 per migliorare la nostra relazione”. Dichiara in termini molto specifici esattamente come sei disposto a migliorare la tua relazione nel prossimo anno. Questo è il tuo progetto biologico per il successo. Seguilo!

7. Ricorda costantemente a te stesso che tu e la tua relazione siete “lavori in corso”

Anche i progressi più significativi possono essere lenti e irregolari. Il movimento in avanti a piccoli incrementi è il migliore per sopportare il cambiamento. Fai della gentilezza, dell’incoraggiamento, del sostegno, della pazienza, della gentile rassicurazione e della compassione una pratica quotidiana per la tua relazione. Battere te stesso e la tua relazione con dure critiche e giudizi è erosivo e controproducente. Tutte le relazioni sono un work in progress. Il cambiamento richiede tempo e pratica, quindi vorrai mantenere il tuo RRK a portata di mano e accessibile.

8. Stai al passo con la curva del dolore

La manutenzione preventiva è, ovviamente, la migliore medicina. È anche l’approccio più economico ed efficiente dal punto di vista energetico per mantenere una relazione ben sintonizzata e ottenere prestazioni ottimali. Non aspettare che qualcosa non vada. Ottieni regolari messe a punto. Guarda sotto il cofano ogni tanto solo per assicurarti che tutte le parti mobili della tua relazione (cioè comunicazione, risoluzione dei conflitti, buona pianificazione, sesso e affetto, accordi solidi, ecc.) stiano andando bene. E uscire di fronte a potenziali problemi.

Ecco, ce l’hai fatta! Se ti ritrovi senza benzina o in difficoltà, tira fuori la tua RRK e cambia quella gomma a terra, controlla l’olio, rabbocca il liquido del parabrezza o riempi il serbatoio del gas. Prendi la strada maestra e fai del tuo meglio. Sia che tu porti la tua relazione per una messa a punto, un controllo di 40.000 miglia o una revisione importante, fai tutto il possibile per farlo funzionare senza intoppi. E confida che, qualunque cosa accada, ne varrà la pena il costo e lo sforzo.

Ken Druck, Ph.D., fondatore del Jenna Druck Center di San Diego, è un rinomato esperto di resilienza, relatore, consulente organizzativo e familiare e pluripremiato autore di numerosi libri tra cui The Real Rules of Life (Hay House) . Segui il blog di Ken o trovalo su Facebook.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere