https://hookupwebsites.org/it/larte-di-flirtare/L'arte di flirtare
Divulgazione di affiliazione

L’arte di flirtare

L’arte di flirtare

Se smettessimo di flirtare, innamorarci e riprodurci, scompariremmo presto. Ma anche se la natura ci ha dotato di tutte le parti necessarie di cui abbiamo bisogno per salvarci dall’estinzione, non tutti sanno come usarle al meglio.

Ottieni la tua copia di “Come far innamorare qualcuno in 90 minuti” di Nicholas Boothman

Flirtare non è solo divertimento: è fondamentale. La nostra intera sopravvivenza come specie dipende dalla connessione umana. Se smettessimo di flirtare, innamorarci e riprodurci, scompariremmo presto. Ma anche se la natura ci ha dotato di tutte le parti necessarie di cui abbiamo bisogno per salvarci dall’estinzione, non tutti sanno come usarle al meglio. Questo è particolarmente vero quando si tratta di flirtare.

La routine del ritiro della promessa è il vero cuore del flirt. È usato da uomini e donne per creare eccitazione, e la sua dinamica è esattamente quello che dice di essere: prestare attenzione,
poi toglierlo, poi darlo di nuovo – tensione, rilascio, tensione; contatto visivo, distogliere lo sguardo, contatto visivo. Uno sguardo non significa necessariamente nulla, ma un secondo sguardo e un sorriso si sommano a un inconfondibile segnale di interesse. Uomini e donne di tutto il mondo usano questa routine di base per segnalare e suscitare interesse per un’altra persona.

Possiamo suddividere il flirt in tre tipi principali: pubblico, sociale e privato. Flirtare in pubblico è di solito un modo spontaneo, divertente e innocuo per rallegrare la giornata di qualcuno. Il flirt sociale aggiunge un elemento sessuale al mix, segnalando interesse. Il flirt privato è uno contro uno, irradia sex appeal e migliora la tua capacità di far innamorare qualcuno di te in 90 minuti o meno.

Flirtare in pubblico
Di tanto in tanto flirtiamo tutti in un modo o nell’altro. Ci sono molte situazioni in cui probabilmente non ti rendi nemmeno conto che stai flirtando. Scherzi con la donna della farmacia o scherzi con l’uomo della tintoria. Il ragazzo al bancone della gastronomia sorride e ti chiama per nome ogni volta che ti vede. Questi sono i tipi di interazioni che gli esseri umani sono progettati per godere e a cui rispondere. Il flirt in pubblico è innocente, ci fa stare bene (è, dopo tutto, una forma di adulazione) e ci tiene in contatto con altre persone.

Flirtare sociale
Il flirt sociale è un modo amichevole e giocoso per far sapere a qualcuno che lo hai notato e che sei interessato. Puoi usare un saluto o un arrivederci per sottolineare quanto siano grandi le cose quando siete insieme. Puoi prestarle la tua giacca se sembra fredda. Puoi “accidentalmente” sfiorarlo o urtare le spalle casualmente quando cammini per strada. Lancia una rapida occhiata. Complimentala. Gettagli uno sguardo di sbieco. Dille che starebbe bene con quel vestito sexy che vedi in vetrina. Una donna può inviare segnali sessuali leccandosi leggermente le labbra, tracciando il contorno del colletto con le dita, giocando con i capelli o i gioielli o facendo scorrere la mano lungo la coscia. Un uomo può fare lo stesso raddrizzandosi la cravatta, passandosi una mano tra i capelli o scuotendo delicatamente la testa. C’è ovviamente una linea sottile tra troppe allusioni sessuali e non abbastanza. Come regola generale dovresti fare attenzione che il tuo comportamento non stia inviando segnali contrastanti o promettendo più di quanto sei disposto a fornire. Sfoggia troppo la tua sessualità nel tuo flirt sociale e probabilmente ti imbatterai in uno stuzzicante e/o carino o sciocco. Troppo poco ostentare e corri il rischio di diventare solo un amico.

Flirtare privato
A differenza del flirt pubblico e sociale, il flirt privato riguarda esclusivamente il sex appeal uno a uno. La parola flirt nel suo significato attuale risale alla metà del XVIII secolo in Inghilterra, dove Lady Frances Shirley è accreditata per aver coniato il termine fan flirt per descrivere
donne che usavano il ritmo svolazzante dei loro fan (in combinazione con gli occhi e la bocca) per stuzzicare e inviare segnali sessuali. L’uso pubblico del ventaglio potrebbe essere sparito, ma flirtare
è ancora prima di tutto “fare gli occhi”.

fare gli occhi
Il flirt inizia con gli occhi. Dopodiché puoi flirtare con la tua bocca (un sorriso, un broncio), con la tua personalità, con la tua timidezza o timidezza, o con il tuo senso dell’umorismo. Puoi flirtare con le parole o con cibo e bevande. Puoi flirtare per lavoro o per piacere, con o senza obiettivi. Le possibilità sono infinite, ma prima devi fare gli occhi. Una delle tecniche più irresistibili e sensuali nel flirtare uno contro uno è stabilire un contatto visivo con il tuo uomo o donna, quindi spostare lo sguardo ogni cinque o dieci secondi dai loro occhi alla loro bocca, poi di nuovo indietro. Era così che un fan flirt avrebbe sedotto i suoi corteggiatori, prima usando il ventaglio per nascondere la sua bocca e rivelare solo i suoi occhi (mentre guardava dagli occhi del suo partner alla sua bocca e viceversa), poi, mentre lo guardava negli occhi, abbassando il ventaglio per rivelare la propria bocca mentre abbassa gli occhi per guardare la sua bocca. Per tutto il tempo usava il ritmo gentile dei colpi di ventaglio per intensificare l’allusione sessuale. Dopo un momento da infarto, si copriva di nuovo la bocca con il ventaglio e riportava i suoi occhi sui suoi. ehi! Non preoccuparti del ventaglio, ma alterna lo sguardo dagli occhi alla bocca quando parli con la tua compagna. È una mossa molto, molto sottile, ma non commettere errori: segnala il sesso.

Flirtare è divertente
Alcune persone sono nate per flirtare, altre hanno abilità di flirt naturali che sembrano andare e venire a seconda delle circostanze, e alcuni di noi semplicemente non hanno idea e hanno bisogno di essere insegnati, ma tutti abbiamo il potenziale. Flirtare è davvero una questione di atteggiamento – non devi essere intenso al riguardo. Ogni giorno entri in contatto con persone di sinistra, di destra e di centro, che tu sia in un bar, sull’autobus o a un corso di ceramica. Quindi guarda negli occhi, sorridi e vai e dì “Ciao” se ti sembra giusto. Impara a flirtare con stile, rispetto e sottigliezza e ti renderai irresistibile.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere