https://hookupwebsites.org/it/perche-le-buone-maniere-contano/Perché le buone maniere contano?
Divulgazione di affiliazione

Perché le buone maniere contano?

Perché le buone maniere contano?

Per definizione, un “no-brainer” è qualcosa di così ovvio che non dovrebbe aver bisogno di spiegazioni o elaborazioni. Dovrebbe essere chiaro a chiunque ci pensi. Eppure ecco un appuntamento senza cervello che continua a sfuggire a molte persone: le buone maniere contano.

La verità è che la “decenza comune” nella nostra società non è più così comune. Le norme sociali che i nostri bisnonni davano per scontate sono state gravemente erose negli ultimi anni da incessanti cambiamenti nei nostri valori collettivi. Laddove si aspettavano, persino pretendevano, cortesia e rispetto nelle loro relazioni, molti di noi si sono abituati a una marea crescente di comportamenti grossolani e rozzi nei nostri.

Questo non è mai più dannoso di quando iniziamo una nuova relazione romantica. Come disse una volta Goethe, le buone maniere sono uno specchio in cui le persone mostrano al mondo un “ritratto” di se stesse. Naturalmente, quasi tutti cercano di presentare un’immagine raffinata nelle situazioni sociali. Ma proprio ciò che costituisce il meglio quando si frequentano merita uno sguardo più attento.

Prima di tutto, le buone maniere sono solo la manifestazione esteriore di una mentalità interiore. Trattarsi l’un l’altro con civiltà e rispetto richiede molto di più che aprire le porte a una donna o ringraziare un uomo per aver pagato il conto della cena. Come disse una volta Emily Post, “Le buone maniere sono una consapevolezza sensibile dei sentimenti degli altri. Se hai quella consapevolezza, hai le buone maniere, non importa quale forchetta usi”.

Basandosi su questa definizione, ecco tre modi per badare alle buone maniere e fare la migliore impressione possibile quando esci:

Poni dei limiti alla tua lingua. Se ci proponiamo di dimostrare che gli standard di decenza sociale sono effettivamente decaduti, l’uso casuale di parolacce nella vita di tutti i giorni sarebbe la prova A. Tutto quello che devi fare è tenere le orecchie in sintonia con la frequenza con cui senti un linguaggio volgare – al tavolo accanto in un ristorante, in una conversazione al cellulare ascoltata o tra colleghi di lavoro. Quando sei fuori con qualcuno a cui tieni, non contribuire all’inquinamento verbale, non importa quanto sia diventata comune la pratica.

Sfrutta il tuo umorismo. A tutti piace una bella battuta. È divertente far ridere le persone, soprattutto quando si conosce qualcuno di nuovo. Ma uno scherzo offensivo o un riferimento inappropriato è tutto ciò che serve per rovinare tutto. Se il tuo senso dell’umorismo dipende da insulti razziali, insensibilità religiosa o allusioni sessuali, fatti un favore e taci. Tutto il resto sono solo cattive maniere.

Prendi nota di come tratti gli altri. L’autoritratto che presenti al mondo viene messo in evidenza nel modo in cui tratti le persone, anche quelle con cui hai solo un contatto fugace: tassisti, camerieri di ristoranti, commessi di grandi magazzini. Se tratti queste persone con dignità, allora buon per te. Se sei irrispettoso, dovresti ripensare al tuo approccio. Dopotutto, se sei scortese con le persone periferiche, perché il tuo ragazzo dovrebbe aspettarsi di meglio da te?

Ricorda: essere educato e ben educato ti distinguerà dalla massa e aumenterà notevolmente le possibilità che il tuo potenziale partner vorrà condividere la tua compagnia per molto tempo a venire.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere