https://hookupwebsites.org/it/pulire-il-tuo-atto/Pulisci il tuo atto
Divulgazione di affiliazione

Pulisci il tuo atto

Pulisci il tuo atto

Se sei come la maggior parte dei ragazzi single, hai difficoltà a mantenere la tua casa pulita e ordinata. Vuoi essere in grado di invitare le tue amiche a vedere dove vivi, preparare loro la cena, strofinargli le spalle e mostrare loro quanto è bello Quando Harry ha incontrato Sally guarda sul tuo HDTV gigante. Ma hai paura che il fascino di Billy Crystal non sia sufficiente a distogliere lo sguardo dalla gigantesca calca di scarafaggi che sciama dalla tua cucina al bagno ogni notte. Come puoi padroneggiare rapidamente abbastanza abilità di pulizia che le donne non scapperanno inorridite dalla vista del tuo disgustoso tugurio?

Come studiare o mangiare una bistecca da 72 once, pulire la casa è più facile quando lo fai un po’ alla volta piuttosto che cercare di stiparlo tutto in una volta. E se sei pigro, il modo migliore per iniziare a pulire è avere un posto che si pulisca praticamente da solo. Ecco alcuni suggerimenti per rendere presentabile ogni stanza della tua casa con il minimo sforzo, in modo da non dover mai faticare a rimetterla in forma prima del grande appuntamento.

SOGGIORNO

Questa è probabilmente la prima stanza che la tua compagna vedrà quando entra in casa, quindi rendila facile da pulire. Metti dei ganci o un attaccapanni da qualche parte vicino alla porta, così i tuoi cappotti e le tue giacche finiscono lì piuttosto che sui mobili. Anche mettere un piccolo armadietto o un tavolo con un cassetto vicino alla porta è una buona idea: la maggior parte delle persone legge la posta quando entra in casa ogni notte, quindi procurati un cassetto per riporla, invece di spargerla sul pavimento. divano o tavolino.

Per quanto riguarda il tavolino stesso, prendi l’abitudine di non lasciare tazze, giornali o bottiglie di birra. Portali in cucina o buttali via dopo ogni utilizzo e non dovrai più andare in giro con un sacco per raccogliere tutta la spazzatura in seguito. Se come la maggior parte dei ragazzi hai un televisore in soggiorno, cerca di tenere tutti i cavi, i DVD e i controller di gioco nascosti, su uno scaffale o in un cassetto. È semplice: dopo aver guardato un DVD, rimettilo a posto e dopo aver giocato a un videogioco, rimetti via il gioco e i controller. Avere cavi, controller di gioco e film sparsi per la stanza sembra di cattivo gusto ed è facile da evitare – e davvero, vuoi passare l’intero appuntamento a spiegare perché guardi così tanto Sailor Moon?

Nonostante le tue migliori intenzioni, il tuo soggiorno potrebbe tendere a diventare un po’ disordinato e logoro se sei un ragazzo. Quindi non dimenticare l’accessorio più importante: le lampade da terra! Lampade da terra economiche e funzionali (del tipo che puoi ottenere per circa $ 20 da IKEA o Target) danno una tonalità dorata a una stanza, proiettando ombre romantiche sul tuo centro di intrattenimento. D’altra parte, le luminose luci a soffitto fanno sembrare il tuo soggiorno un tavolo operatorio, dove ogni giacca randagia è un rene mozzato che cade sui cuscini del divano bitorzoluti. Devi controllare ciò che porti all’attenzione del tuo appuntamento sul tuo posto, quindi assicurati di evidenziare i suoi punti di forza e non le sue macchie, crepe e disordine.

CUCINA

Per l’uomo che richiede poca manutenzione, la cucina casalinga o “rustica” è la soluzione migliore. Appendi i ganci alla parete della cucina in modo da poter riporre le pentole e le padelle proprio lì, anche se si stanno ancora asciugando un po’ (questo vale solo per le tue padelle in ghisa o antiaderenti dall’aspetto più nuovo e in alluminio – infila i popcorn rotti padella con la maniglia piegata in un armadietto da qualche parte). Avere un grande portaspezie dall’aspetto gradevole proprio accanto alla stufa, così puoi cucinare e avere i tuoi ingredienti all’aperto, senza dover mettere via l’olio d’oliva e il pepe in seguito. Per risparmiare inutili pulizie sul bancone, usa i mestoli! Questi possono sembrare divertenti e stravaganti, o minimalisti e funzionali, ma qualunque sia l’aspetto, possono essere lasciati nella pentola (e poi lasciati cadere direttamente nel lavaggio), evitandoti di dover pulire il bancone dopo ogni mescolata. Per quanto riguarda il tuo lavandino, non c’è nessun trucco magico che farà sì che i tuoi piatti si lavino da soli. Ma almeno rendilo facile con te stesso.

Se hai una lavastoviglie, metti le cose in lavatrice non appena finisci la tua tazza di caffè o l’ultimo cucchiaio di yogurt. Se lavi i piatti a mano, prova almeno a risciacquare i piatti quando hai finito. Le superfici larghe, come taglieri o piatti, sono semplicissime da lavare, soprattutto se gli ultimi pezzetti di farina d’avena non si sono ancora induriti nel cemento, quindi toglili di mezzo. E se usi uno spazzolone lungo con manico, non devi nemmeno sporcarti le mani.

Un trucco popolare in alcune cucine inglesi, che ha un disperato bisogno di prendere piede qui, è mettere una tavola di legno piatta (leggermente spessa e all’incirca delle stesse proporzioni di una sezione del lavello della cucina) sul lato del lavandino dove sono i piatti ammollo. Questo rende il tuo lavandino quasi professionale, come se fossi un tale esperto di cucina che hai persino un lavello personalizzato con una copertura dall’aspetto rustico, ma ti consente di farla franca con tonnellate di piatti nel lavandino! Se sei il tipo di ragazzo che ama le seghe da tavolo ma odia il sapone e le spugne, questo è un semplice progetto di negozio che ti permetterà di avere un lavandino immediatamente pulito quando l’azienda chiama.

BAGNO

Una cucina sembra affascinante quando hai un sacco di spezie e pentole in bella vista, ma questa logica NON si estende al bagno: non vuoi che le tue date vedano tutte le cose che ti spalmi sul corpo ogni giorno. Un buon bagno dovrebbe avere una quantità minima di bric-à-brac sul lavandino vero e proprio, con il dentifricio, il deodorante e il dispositivo per rimuovere le verruche fungine riposti in un armadio privato o in un armadietto dei medicinali. Questo non solo evita alcune domande personali imbarazzanti dal tuo appuntamento, ma rende anche il lavandino più facile da pulire in un attimo, perché non c’è niente che oscura la superficie. Per cose come sapone e spazzolini da denti, che puoi usare più volte al giorno, prendi un bel portasapone e un porta dentifricio e assicurati di usarli.

Per gli oggetti più grandi, come un asciugacapelli o un collutorio, potresti scoprire che sotto il lavandino è un ottimo posto per tenerli, dove puoi ancora accedervi facilmente al mattino quando sei di fretta. Poiché la maggior parte dei bagni sono piccoli e molto utilizzati, tendono a diventare logori, quindi reagisci il più possibile. Gli asciugamani si sfilacciano, quindi tieni un set di bei asciugamani coordinati nascosti, piegati e pronti per quando la compagnia femminile chiama. Le tende della doccia si ammuffiscono facilmente, quindi assicurati di stendere le tue in modo che si asciughino dopo ogni doccia, piuttosto che accartocciarsi su un lato dove rimane umido per ore. Spruzza il detergente per piastrelle intorno alla malta di tanto in tanto, in modo che la muffa non vada fuori controllo. E qualunque cosa tu faccia, non lasciare che una pila di riviste logore di Maxim e PC Gamer si raccolgano in cima al cesso! Buttali presto e spesso, o tienili riposti sotto il lavandino dove non possono farti sembrare un nerd.

CAMERA DA LETTO

Prima o poi, probabilmente vorrai mostrare al tuo accompagnatore dove dormi. Questa è la stanza più personale della tua casa, il tuo vero nido e luogo sicuro, e quindi la stanza più difficile da mantenere libera dal disordine. Quindi renditi la vita facile mettendo in ordine ciò che puoi e nascondendo ciò per cui non puoi o non hai tempo. Assicurati che il tuo armadio non sia ostruito, in modo che appendere camicie e cravatte non sia un problema. Procurati un cesto dall’aspetto gradevole (non uno sgangherato con pezzi di vimini rotti che sporgono da angoli strani) in modo che toglierti i calzini alla fine della giornata significhi un tiro dritto nel cestino, piuttosto che sporcare il pavimento con loro. E tieni un bidone della spazzatura e un tavolino con un cassetto o due proprio accanto al tuo letto. I cassetti sono per portafogli, orologi, sonniferi e altri vari detriti della camera da letto; il cestino è per i fazzoletti usati e gli involucri di carne secca a tarda notte. E sopra il tavolino, tieni una buona lampada che possa aggiungere ancora una volta un tocco di luce romantico a un tugurio altrimenti sciatto. Molti ragazzi tengono la scrivania del computer in camera da letto. Proprio come con la console di gioco nel soggiorno, non fingere che i fantastiliardi di cavi USB e cavi degli altoparlanti del tuo computer non esistano!

Troppi ragazzi (così come le ragazze) fanno della scrivania del computer il punto focale della loro esistenza e in quanto tale lasciano cavi e ciabatte che corrono in ogni direzione su tutto il pavimento. Una stanza che è diventata un covo di giocattoli tecnologici potrebbe minacciare di intrappolare il tuo appuntamento in una rete di geek, quindi riponi questa roba il più possibile, almeno dietro la scrivania o attaccata ordinatamente al muro da qualche parte fuori dalla vista.

Ora, se la tua stanza è ancora un disastro e lei arriverà tra 10 minuti, non dimenticare il potere di nascondere le cose. Ai vecchi tempi, le persone capivano la necessità di infilare i loro disordine in soffitte, scantinati e capannoni, quindi perché non dovresti essere in grado di infilare le custodie dei CD e i berretti da baseball rotti sotto il letto o in un ripostiglio da qualche parte nell’armadio? Solo per questa volta, va bene. Quando il matrimonio è imminente, probabilmente dovrai imparare a organizzare i tuoi armadi, ma per ora è la tua stanza, e se vuoi stipare un disordine bestiale dove il tuo accompagnatore non può vederlo, non sono affari di nessuno, ma solo tuoi .

Nel complesso, la chiave per una casa presentabile è fare piccoli passi su base regolare, piuttosto che renderti le cose difficili in seguito. Se ti prendi il tempo per eseguire queste semplici configurazioni e fai in modo che il riordino sia una parte minima della tua routine, non dovrai mai posticipare una data o spiegare il tuo pasticcio. E poi puoi concentrarti sulle cose più importanti, ad esempio quale film di John Cusack ti porterà al bacio più velocemente!

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere