https://hookupwebsites.org/it/quali-segnali-stai-inviando/Quali segnali stai inviando?
Divulgazione di affiliazione

Quali segnali stai inviando?

Quali segnali stai inviando?

Se sei un essere umano vivo e respirante, invii costantemente messaggi sottili e non così sottili a tutti quelli che ti circondano. Come i segnali Wi-Fi che fluttuano nell’aria, trasmetti centinaia di messaggi ogni volta che interagisci con qualcuno. E se stai frequentando, puoi scommettere che le persone con cui esci stanno leggendo ogni segnale che offri, analizzandoli nel tentativo di decifrarne il significato esatto.

La buona notizia è che puoi trasmettere questi segnali ogni volta che vuoi per ottenere l’effetto desiderato. È molto potere da avere su un’altra persona. Ma la cattiva notizia è che stai anche inviando un flusso costante di segnali senza nemmeno saperlo. La tua espressione facciale, la tua postura, il tuo linguaggio del corpo e persino il modo in cui cammini e parli comunicano ogni genere di cose alla persona con cui stai interagendo.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei principali modi in cui invii segnali. Questo può aiutarti a pensare a cosa stai comunicando, intenzionalmente o meno, ad altre persone.

Invii segnali con come ti vesti

Questo è uno dei modi più ovvi per inviare un messaggio a una persona con cui stai uscendo. Se ti vesti per sembrare sexy, stai comunicando una cosa. Se ti vesti in modo totalmente casual, stai dicendo qualcos’altro. Lo stesso vale per il tuo aspetto sciatto, ben curato, di successo o con una manutenzione elevata. I vestiti che indossi e il modo in cui li indossi sono ottimi modi per raccontare un po’ di te a un appuntamento, di come ti senti riguardo all’appuntamento e di cosa hai in mente per la serata.

Il modo in cui ti vesti può anche dire qualcosa su dove vedi la relazione diretta. Non c’è niente di sbagliato nell’indossare vestiti trasandati e stracciati in casa, ma se è quello che indossi ogni volta che sei con l’altra persona, allora questo potrebbe far capire che ti sei sentito un po’ troppo a tuo agio con loro. Allo stesso modo, non c’è niente di sbagliato nell’indossare abiti che mettono in risalto i tuoi attributi più sexy e inviano segnali che ti piacciono davvero qualcuno. Assicurati solo di non trasmettere messaggi che non intendi trasmettere. Quando ti vesti per l’appuntamento, chiediti: “Il modo in cui sono vestito sta inviando i segnali che intendo inviare?” Se è così, allora fallo. Ma in caso contrario, potresti decidere di travestirti o travestirti un po’, a seconda di come ti vuoi imbattere.

Invii segnali con gli inviti che offri o accetti

Certe attività di appuntamenti non hanno alcun significato specifico. La cena al Chili’s seguita da un film non trasmetterà necessariamente un messaggio preciso sulle tue aspettative per la serata o la relazione. Ma altri inviti hanno il potenziale per comunicare molto. Invitare qualcuno a bere qualcosa alla fine dell’appuntamento indica che sei almeno aperto all’idea che la relazione diventi più intima fisicamente. Chiedere a qualcuno di andare via per il fine settimana implica sesso e forse anche un nuovo livello di serietà nella relazione. Potresti non voler sempre trasmettere quel messaggio (o accettare quell’invito implicito); e, naturalmente, non dovresti mai sentirti obbligato ad andare oltre quanto ti senti a tuo agio semplicemente a causa di un accordo implicito e non detto. Ma vuoi almeno essere consapevole di quali messaggi stai inviando quando offri o accetti determinati inviti.

Puoi anche trasmettere segnali involontari scegliendo luoghi di data che sembrano comunicare una mancanza di interesse nel compiacere l’altra persona. Un piccolo buco nel muro, per esempio, può essere un ottimo appuntamento, soprattutto se hai riflettuto sulla scelta dell’immersione. Ma se il tuo appuntamento pensa che tu stia scegliendo solo ristoranti economici o convenienti fast food nel tuo quartiere, potrebbero iniziare a chiedersi quanto tieni a loro e alla relazione in via di sviluppo.

Invii segnali quando non dici niente

C’è una vecchia canzone country che presenta la frase: “Lo dici meglio quando non dici niente”. È sicuramente vero che alcune delle nostre comunicazioni più chiare avvengono in quello che chiamiamo il regno non verbale.

Pensa a cosa viene trasmesso quando sei ad un appuntamento, diciamo che è il primo appuntamento, e la persona con cui sei si allunga sul tavolo e ti tocca leggermente la mano durante la conversazione. O quando si avvicinano mentre aspetti un taxi. O quando ti danno quel “look killer” che ti fa sapere che l’appuntamento sta andando davvero bene e che voi due vi state connettendo a un livello potente. D’altra parte, se la persona fa un passo indietro o si allontana ogni volta che ti avvicini un po’, ciò comunica che le cose non stanno andando altrettanto bene (o che hai bisogno di una mentina!). Si noti che tutta questa comunicazione avviene senza l’uso di alcuna parola.

Il punto è che i tuoi segnali non verbali trasmettono una grande quantità di informazioni. La misura in cui riesci a capire e a stabilire un contatto visivo quando l’altra persona sta parlando consente loro di sapere se sei interessato a lei e cosa ha da dire. Allo stesso modo, se segui ogni tua affermazione con una risata nervosa e una rapida occhiata in giro per la stanza, invierai il segnale che sei insicuro o a disagio con te stesso. D’altra parte, se fai buone domande, ascolti bene e condividi apertamente e onestamente, dirai che sei sicuro e a tuo agio con chi sei.

I segnali che invii sono come i sentimenti. Non sono intrinsecamente buoni o cattivi. Ma più ne sei consapevole, più puoi controllare il modo in cui influenzano la tua vita e le tue relazioni. Quindi presta attenzione a quali segnali stai inviando. Fai del tuo meglio per comunicare esattamente ciò che vuoi comunicare in modo da evitare di dover affrontare i risultati disordinati dell’invio di un messaggio che non avevi intenzione di consegnare.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere