https://hookupwebsites.org/it/relazione-o-rivalita-sei-in-costante-competizione/Relazione o rivalità: sei in costante competizione?
Divulgazione di affiliazione

Relazione o rivalità: sei in costante competizione?

Relazione o rivalità: sei in costante competizione?

Vi piacete davvero. Ti piace stare insieme. Voi due siete compatibili in tantissimi modi. Ma ogni tanto sembra che tu non stia giocando nella stessa squadra. O, piuttosto, stai giocando nella stessa squadra, ma stai anche combattendo per vedere chi di voi sarà la stella e quale agirà come un giocatore di supporto.

Nella tua relazione, la competizione potrebbe incentrarsi su chi guadagna di più o ottiene più successo nella carriera. Oppure potrebbe trattarsi di chi è più intelligente o più veloce con una battuta. Oppure potresti essere in lizza per l’attenzione e il controllo della conversazione quando esci con gli amici. Ma indipendentemente da cosa lo causi esattamente, troppa competizione può logorare una relazione e iniziare a distruggere molte delle cose buone che voi due avete costruito insieme.

Quindi, se senti che la rivalità tra di voi sta iniziando a minare gli aspetti positivi della tua connessione, allora è probabilmente il momento che voi due vi sediate per discutere la questione. Metti il problema sul tavolo e sii specifico su ciò che ti riguarda. In questo modo, entrambi potete essere consapevoli del problema e potete osservarlo e iniziare ad affrontarlo in modo sano.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a iniziare a parlare, in modo che tu possa iniziare a concentrarti per assicurarti che entrambi siate soddisfatti del modo in cui lavorate insieme come una squadra e che entrambi vi sentiate bene con le vostre interazioni.

Siate onesti con voi stessi come individui

Prima di iniziare effettivamente la vostra discussione, tiratevi su e chiedetevi, ciascuno di voi, cosa vi spinge a competere l’uno con l’altro. Vuoi che l’altra persona pensi bene di te? Che non ti fidi del tutto che l’altra persona ti accetti per come sei o non veda i tuoi veri talenti? C’è una sorta di insicurezza fondamentale al lavoro qui, o anche una certa dose di arroganza? Siate disposti a porvi le domande difficili, perché la consapevolezza porta alla scelta. In altre parole, una volta che ti rendi conto di cosa sta guidando la rivalità, puoi fare scelte che enfatizzano la partnership invece della competizione.

Afferma il tuo impegno reciproco

Quando ti siedi per la tua discussione, rendi assolutamente esplicito che la tua relazione è più importante di qualsiasi questione su cui tu sia in competizione. Questo non cancellerà necessariamente la rivalità, ma enfatizzerà ciò che è importante per entrambi. E può renderti più forte come coppia e permetterti di far crescere la relazione in modi più profondi. Quindi, la prossima volta che vi sentirete in competizione, avrete almeno in mente questa discussione e il vostro impegno a dare la priorità alla relazione rispetto alla rivalità.

Celebrare i punti positivi dell’altro

Più ti affermi sinceramente l’un l’altro, riconoscendo e godendo dei talenti dell’altro, meno sarai incline ad affrontare la superiorità nella tua relazione. Quindi parla di modi specifici in cui puoi ascoltarti meglio e celebrare i talenti, i doni e i successi reciproci. Dopotutto, quando si afferma uno di voi, si afferma anche l’altro, semplicemente per essere stato con una persona talentuosa e capace. Quindi riconosci la misura in cui i tuoi doni individuali risplendono positivamente l’uno sull’altro.

Affronta progetti che richiedono lavoro di squadra

Durante la discussione, parla dei modi in cui puoi unire i tuoi talenti per realizzare qualcosa. Ciò accentuerà l’aspetto di squadra della tua relazione e ti darà l’opportunità di collaborare. Certo, potresti ancora competere anche mentre lavori insieme, ma quando hai uno scopo comune, avrai maggiori probabilità di congratularti l’un l’altro per i lavori ben fatti.

Impegnarsi ad aiutarsi a vicenda

Se farete questa promessa l’un l’altro, e sul serio, ciò ridurrà immediatamente il livello di competizione nella relazione. Dopotutto, è difficile aiutare un’altra persona a essere tutto ciò che può essere quando lavori costantemente per essere migliore di quella persona. Quindi, invece di cercare modi per superare l’un l’altro o per abbattere l’altro, lavora duramente per incoraggiarti a vicenda a diventare continuamente una persona migliore e migliore.

Sii paziente mentre lavori su questo problema

Ricorda che, come con qualsiasi altro problema relazionale, questo potrebbe richiedere del tempo prima di portarti a un punto in cui ti senti bene. Quindi tieni presente che è un processo che stai subendo e non aspettarti risultati immediati. Cerca di fare piccoli passi insieme e osserva i momenti in cui puoi lodarti a vicenda per la crescita e il miglioramento che dimostri mentre cerchi di essere più simile a un partner che a un rivale. Ci vorrà del tempo, ma se rimarrete pazienti l’uno con l’altro e lavorerete duramente per dare priorità alla partnership, potrete muovervi sempre più verso il tipo di relazione basata sul lavoro di squadra invece che sulla rivalità.

E qualunque cosa tu faccia, mentre cerchi di sminuire la rivalità nella tua relazione, non competere su chi è meno competitivo.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere