https://hookupwebsites.org/it/relazioni-problemi-possiamo-parlare/Problemi di relazione: possiamo parlare?
Divulgazione di affiliazione

Problemi di relazione: possiamo parlare?

Problemi di relazione: possiamo parlare?

“Una volta che un essere umano è arrivato su questa terra”, ha detto l’eminente psicologa Virginia Satir, “la comunicazione è il più grande fattore singolo che determina che tipo di relazioni instaura con gli altri e cosa gli accade nel mondo che lo circonda”.

Niente potrebbe essere più vero quando si tratta della ricerca di una relazione d’amore duratura ed eccellente. La qualità della comunicazione tra te e il tuo partner può consentire alla tua relazione di raggiungere le vette della grandezza o rimanere impantanata nella mediocrità. Per tutti coloro che sono sulla strada dell’amore duraturo, alcuni ostacoli alla comunicazione sono destinati a emergere. Riconoscerli – e rimuoverli – è una chiave per il successo relazionale.

Ostacolo n. 1: “ Parla molto e ascolta poco .”
Alcune persone si considerano abili comunicatori perché possono parlare all’infinito. Ma la capacità di parlare è solo una parte dell’equazione, e non la parte più importante. La comunicazione richiede parlare e ascoltare.

La migliore comunicazione avviene con uno scambio pari e paritario tra due persone. Pensa alla comunicazione come ai due remi che spingono una barca a remi. Se solo un remo sta agitando l’acqua, ti ritroverai a girare in tondo. Se nessun remo si muove, sei morto nell’acqua. Due remi che si muovono a ritmo ti manterranno costantemente in avanti. Allo stesso modo, si verifica una grande comunicazione quando ogni partner parla e ascolta, parla e ascolta alternativamente.

Ostacolo n. 2: “ Ogni volta che condivido una paura o un problema, mi dice come risolverlo .”
Quando il tuo partner ti dice di essere passato per una promozione al lavoro o dell’ultimo litigio con sua madre, è probabile che non ti stia chiedendo di risolvere il problema. Quello che probabilmente vuole è elaborare le sue emozioni ed esplorare le sue preoccupazioni verbalizzandole. Vuole qualcuno che convalidi i suoi sentimenti e offra empatia. Sì, c’è un momento per dare consigli: è quando il tuo partner chiede: “Come pensi che dovrei gestirlo?”

Ostacolo n. 3: “ Non smetterà di parlare di qualunque cosa la infastidisca .”
Alcune persone vedono la conversazione come un’opportunità per eliminare. È una questione di proporzioni: non sanno quanto è troppo. Persone così vogliono una cassa di risonanza, non un’anima gemella. Questo tipo di “sovraccarico di informazioni” dovrebbe fungere da bandiera rossa in una relazione che si sta ancora formando. Quando una persona rivela troppo e troppo presto, può dare un falso senso di intimità. In realtà, le rivelazioni premature o esagerate sono dovute più a problemi di confine, dolore irrisolto o egocentrismo che alla vera intimità.

Ostacolo n. 4: “ Ogni volta che inizio a raccontargli qualcosa su di me, si lancia in una storia su se stesso .” Quando si tratta di conversazione, alcune persone sono l’equivalente del ladro di scene nella recita scolastica. Continuano a sgomitare gli altri e a monopolizzare i riflettori. Questo è uno stratagemma intelligente perché può sembrare che la persona sia empatica quando in realtà sta davvero dominando. Rimani a pensare, non stavamo parlando di me? In che modo l’attenzione è tornata su di te?

Una grande comunicazione inizia con un interesse genuino. Devi sinceramente voler sapere cosa sta succedendo all’interno del tuo partner e viceversa. Questo inizia fornendo molto spazio per la piena espressione dei sentimenti e ponendo domande di follow-up per far emergere ulteriormente colui che parla.

Ostacolo n. 5: “ Si aspetta che le legga nel pensiero .”
La maggior parte degli uomini non si fa illusioni sulla propria capacità di leggere la mente del proprio partner. Ma molte donne, forse perché sono più naturalmente intuitive e percettive, credono che gli amanti ben assortiti dovrebbero semplicemente conoscere i pensieri, i sentimenti e i desideri più profondi dell’altro. Se una donna è arrabbiata per qualcosa, vuole che il suo uomo sappia che è pazza, e perché, senza doverlo spiegare. Se desidera più affetto e intimità, vuole che lui lo senta.

Sebbene la lettura della mente ottenga grandi valutazioni su programmi TV sensazionali, ha poco da offrire nel contesto delle relazioni reali. I partner si capiscono non “raccogliendo vibrazioni”, ma dialogando in modo chiaro e diretto. Se vuoi essere conosciuto dal tuo amante, accadrà perché riveli i tuoi pensieri e sentimenti.

Qualcuno di questi ostacoli ti suona familiare? Se è così, sforzati di eliminarli e osserva come tu e il tuo amante vi connettete a livelli sempre più profondi.

Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere