https://hookupwebsites.org/it/tradimento-5-passi-per-aiutarti-ad-andare-avanti/Tradimento: 5 passaggi per aiutarti ad andare avanti
Divulgazione di affiliazione

Tradimento: 5 passaggi per aiutarti ad andare avanti

Tradimento: 5 passaggi per aiutarti ad andare avanti

Se di recente hai subito la puntura del tradimento, probabilmente ti senti come se la tua vita stesse andando fuori controllo in questo momento. Tra la tua mente che si riempie di follia e le tue emozioni che passano dall’indignazione alla tristezza, è naturale continuare a chiedere: “Come è potuto succedere a me?”

Potresti anche picchiarti, chiedendoti come un individuo intelligente, esperto e in qualche modo a prova di idiota come te abbia potuto essere preso così alla sprovvista da qualcuno di cui ti fidavi e amavi. Tra le lacrime, l’umiliazione e la confusione, potresti chiederti come potrai mai sopravvivere. Quelli che seguono sono cinque passaggi cruciali per andare avanti con successo e battere il morso del tradimento. Una volta implementato, ti eleverai al di sopra del dolore e alla fine otterrai la pace della mente e il perdono.

Passaggio 1: pratica il perdono

Se il tradimento del tuo partner ti ha intrappolato in una prigione di dolore, biasimo e risentimento, è tempo di perdonare te stesso in modo da poter essere libero dal dolore, dalla confusione e dalla rabbia. Sì, la tua vita è stata capovolta, e sì, il tradimento è un comportamento inconsapevolmente cattivo. Ma finché non riesci a perdonare te stesso e almeno a considerare di perdonare il tuo partner, il tuo cuore, anima e corpo diventeranno un ricettacolo tossico, trattenendo tutta la negatività come una spugna. Fatti un favore, risparmia mesi di disprezzo per te stesso e biasimo dandoti invece il dono del perdono. Ricorda che perdonare non significa dimenticare. Non stai lasciando l’altra persona fuori dai guai per averti ferito, ma stai riducendo la presa che il tradimento ha su di te e consentendo una maggiore concentrazione sui molti punti positivi della tua vita che possono aiutarti ad andare avanti. In definitiva, praticare il perdono è la via per la guarigione.

Passaggio 2: autostima contro colpa vs

Invece di incolpare te stesso per il tradimento del tuo partner, apprezza il tuo valore, sappi che sei abbastanza così come sei e riconosci che l’infedeltà o altri tradimenti non hanno nulla a che fare con te. D’altro canto, se sei bloccato in un ciclo di rabbia intensa e biasimo verso il tuo partner, devi decidere se puoi iniziare a lasciarti andare e ricostruire la tua relazione, o se è il momento di andartene e andare avanti. Per aiutarti a decidere se restare o andartene, devi prima capire le origini del tradimento. La maggior parte delle persone che tradiscono e/o tradiscono in qualche altro modo soffrono di una bassa autostima. Hanno anche un forte bisogno di accettazione e approvazione. Se il tuo partner si adatta a questa descrizione, devi decidere se puoi trattare e guarire o dare al tuo partner il sussulto per riprendersi. In ogni caso, è essenziale smettere di prendere sul personale il tradimento. Invece, liberati dal gioco della colpa, vivi nel presente e vai avanti con pensieri produttivi e positivi. Crogiolati nella consapevolezza che non sei da biasimare.

Passaggio n. 3: permesso di guarire

Invece di punirti e aggrapparti alla “storia” del tuo tradimento, concediti il permesso di guarire, a partire da questo momento. Suona impossibile? Non è. Inizia rifiutando quei pensieri ossessivi sul passato e su ciò che non può essere cancellato. Quindi, pratica l’amore per te stesso, ricordando a te stesso che sei un individuo amorevole e premuroso che non meritava di essere tradito. Quindi, inizia a pensare a cosa puoi imparare da questa angosciosa esperienza. Quali lezioni puoi applicare ora per creare una relazione solida come una roccia in futuro? Ascolterai il tuo istinto, metterai in discussione le bandiere rosse e presterai attenzione ai segnali di pericolo lungo la strada? Ti amerai abbastanza da permettere solo quella relazione felice, sana e amorevole che meriti? Se il tradimento fa parte del tuo viaggio (e ti piaccia o no, lo è), quali illuminanti intuizioni possono aiutarti a guarire nei mesi a venire (e, si spera, a evitare tradimenti futuri)?

Passaggio 4: ricostruire la fiducia

Mentre è facile cadere nella trappola del tradimento di una massiccia sfiducia nei confronti del tuo partner che va avanti, tieni presente che proiettare le tue paure non ti aiuterà a guarire. Se hai intenzione di rimanere con il tuo partner, dovrai concentrarti sulla ricostruzione della fiducia. Se non riesci a perdonare, non perdere tempo a rimanere nella relazione e a cercare di far pagare al tuo partner le sue trasgressioni passate. Invece, concediti l’opportunità di raccogliere i cocci e ricominciare. Inizia imparando a fidarti di te stesso e delle tue scelte di vita. Invece di concentrarti sul tuo ex e sul tradimento (per non parlare delle delusioni di una relazione passata che potrebbero aggiungere sfiducia in te stesso in questo momento), pensa a tutte le persone straordinarie della tua vita di cui puoi fidarti, incluso te stesso. Fai un elenco di dieci fantastiche scelte e decisioni che hai preso negli ultimi anni. Rifletti sulle persone che hanno mantenuto le tue confidenze, hanno onorato la loro parola e sono rimaste al tuo fianco. Presto ucciderai la bestia del tradimento e passerai da vittima a vincitore. Inoltre, ricostruendo lentamente e costantemente la fiducia con il tuo partner (o semplicemente con te stesso se lasci la relazione), sei più in grado di lasciar andare la paura, il dubbio e l’insicurezza.

Passaggio n. 5: non punire i futuri partner

Un’altra parodia di tradimento potrebbe non presentarsi fino alla tua prossima relazione. Tuttavia, ora è il momento di chiederti se hai intenzione di punire i futuri partner per i peccati del tuo ex, o se sarai abbastanza forte da dare loro la fiducia che meritano. Ad esempio, se una data futura dice o fa qualcosa che fa scattare un ricordo di tradimento, invece di trattarli ingiustamente, accusandoli di mentire e poi allontanarsi senza spiegazioni, perché non esprimere con calma e coraggio le tue paure e preoccupazioni? Se affronti le tue insicurezze e dai al tuo compagno la possibilità di ascoltarti, massimizzerai le tue possibilità di costruire una relazione aperta, onesta e di successo.

A dire il vero, ogni relazione ha i suoi momenti difficili, ma se procedi con chiarezza, ti garantiamo una guida più fluida. Dopo un tradimento, è fin troppo facile cadere in un funk di dubbio, rabbia e incertezza sul futuro. Eseguendo i cinque passaggi precedenti, è più probabile che tu riesca a battere quei blues del tradimento e, in definitiva, a costruire un futuro più stabile e soddisfacente. In caso di dubbio, rimani concentrato, esercita la pazienza e persevera!

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere