https://hookupwebsites.org/it/7-difetti-fatale-di-selezione/7 difetti fatali della selezione
Affiliate Disclosure

7 difetti fatali della selezione

7 difetti fatali della selezione

Scegliere una persona con cui passare la vita è una decisione seria e le implicazioni di scegliere la persona sbagliata possono avere un impatto su molte persone: tu, il tuo partner e tutti i bambini coinvolti, nonché entrambe le famiglie allargate. Con il tasso di divorzio stimato negli Stati Uniti che continua ad essere superiore al 40% per tutti i primi matrimoni, avere gli strumenti per fare scelte migliori è ancora più importante per la felicità a lungo termine e il successo della relazione.

Ecco i sette difetti fatali testati nel tempo della selezione errata del compagno da tenere a mente mentre cerchi quella persona speciale:

1. Troppo veloce! Rallentare!

Il matrimonio dovrebbe essere una decisione seria che prende in considerazione molti aspetti. In effetti, alcuni esperti raccomandano che un paio di appuntamenti per almeno due anni per assicurarsi che stiano facendo la scelta corretta. Due anni possono sembrare lunghi, ma a volte i sentimenti romantici possono offuscare il giudizio personale, rendendoti cieco nell’ammettere eventuali incompatibilità che potresti vedere ma che scegli di non vedere. Non solo, ma non tutte le incompatibilità si rivelano nel primo anno. Entro il secondo anno, tuttavia, emergeranno gravi incongruenze.

2. Troppo giovane

Il tasso di divorzio per coloro che hanno 20 anni o meno è un enorme 85%, il che significa che solo il 15% di tutti i matrimoni tra coppie di 20 anni o meno sopravviverà. Uno dei motivi principali per cui questi matrimoni si dissolvono è che un forte concetto di identità personale deve svilupparsi in qualcuno prima di essere abbinato bene con qualcuno con cui possono trascorrere il resto della loro vita.

3. Troppo ansioso

Quando l’identità personale di una persona non è ancora così sviluppata come potrebbe essere, può credere che il matrimonio la renderà intera ed emotivamente sicura. Una volta sposati, tuttavia, potrebbero scoprire che i loro problemi personali sono ancora presenti, portando alla disillusione e alla tristezza. In alcuni casi estremi, qualcuno in questa situazione può persino proiettare rabbia e risentimento sul proprio coniuge perché il coniuge non lo ha reso completo. Altre volte, il concetto di identità personale di una persona ha subito cambiamenti sostanziali dalla fine di una relazione o di una serie di relazioni. I divorziati e coloro che hanno recentemente perso un partner sono particolarmente vulnerabili all’eccessiva ansia di sposarsi perché possono sentirsi così emotivamente in colpa con se stessi e, in generale, sentono che il dolore che stanno vivendo scomparirà magicamente una volta sposati. Questa nozione è la più lontana dalla verità. Intraprendere misure di auto-miglioramento per ricostruire la salute emotiva è necessario prima di collaborare con un altro.

4. Troppo poco tempo trascorso insieme

Conoscere il tuo potenziale partner in quanti più ambienti e situazioni sociali diversi possibili prima del matrimonio è una chiave per il futuro successo coniugale. Sarai in grado di vedere come reagisce il tuo partner a situazioni che potrebbero non presentarsi nella vita di tutti i giorni e, cosa più importante, come affronti queste situazioni insieme.

5. Sposarsi per compiacere qualcun altro

Sposare qualcuno per compiacere tua madre, tuo padre, o anche il tuo partner, di solito è una ricetta infallibile per il disastro. Se non sei pronto per il livello di impegno richiesto dal matrimonio, concediti più tempo. Contrarre un matrimonio prematuramente può comportare che entrambi i partner abbiano diversi livelli di passione per il matrimonio stesso. In una relazione sana, tuttavia, quel livello di passione è simile; entrambe le persone dovrebbero essere eccitate ed entusiaste di fare il grande passo.

6. Sottovalutare un problema

Speranze, buone intenzioni e promesse molto probabilmente non risolveranno i principali difetti della personalità o del carattere nel comportamento di una persona, e nemmeno il matrimonio. Sebbene questi tratti negativi, come l’alcol, i problemi alimentari, la depressione o l’ansia possano non essere costantemente presenti, riaffioreranno più e più volte nella tua relazione. Devi chiederti onestamente se sei disposto a tollerare questi problemi per il resto della tua vita. Inoltre, se i bambini fanno parte del quadro, è necessario considerare l’impatto che questo problema avrà anche su di loro. Sebbene ci possano essere alcuni tratti caratteriali e qualità che riconosci essere compatibili con te, la somma totale di tutti i tratti e le qualità è ciò che è importante. Non dovresti mai accontentarti della persona migliore a tua disposizione in questo momento perché sembra essere l’unica persona in giro in questo momento. Se nel tuo cuore sai che qualcuno è incompatibile con te, fatti un favore e metti fine alla relazione. Ci sono altre persone che entreranno nella tua vita se le stai cercando in modo proattivo.

7. False aspettative

Essere in grado di trascorrere la vita con qualcuno nel bene e nel male è una prospettiva molto allettante. Tuttavia, false aspettative su come dovrebbe essere un matrimonio portano al 20% di tutti i primi matrimoni che terminano entro il quinto anno. È importante ricordare che tutti i matrimoni, anche quelli più sani, hanno le loro sfide uniche. Sii realistico e riconosci che sorgeranno alcune difficoltà. Inoltre, è importante gestire le tue aspettative e le tue supposizioni sulle aspettative del tuo partner: non dare sempre per scontato che il tuo partner abbia le tue stesse aspettative. Se hai dubbi chiedi pure! Una buona comunicazione è la pietra angolare di ogni relazione di successo.

Informazioni su Ashley ed eH+:

eH+Ashsuit09102014-15

il servizio di eHarmony, eH+ , ti offre il vantaggio di un sensale personale che sceglie i tuoi abbinamenti e ti guida verso il successo. Stiamo prendendo il meglio da ciò che fa eHarmony e lo combiniamo con ciò che i matchmaker personali sanno fare meglio: conversazione da persona a persona, opportunità di feedback e coaching per dare il meglio di sé.

Utenti eHarmony, assicurati di includere il tuo numero di telefono nelle informazioni del tuo account in modo che Ashley possa contattarti se sei una corrispondenza per un cliente eH+.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere