https://hookupwebsites.org/it/9-segni-che-hai-incontrato-quello/9 segni che hai incontrato quello giusto
Divulgazione di affiliazione

9 segni che hai incontrato quello giusto

9 segni che hai incontrato quello giusto

Puoi mai sapere davvero se hai incontrato “quello giusto”? Sfortunatamente, non esiste una cartina di tornasole infallibile, ma puoi essere abbastanza sicuro della tua relazione se noti questi nove segni che sono caratteristici di una connessione davvero speciale tra due persone.

1) Non stai inseguendo il potenziale della relazione

Molte persone hanno relazioni romantiche piene di ostacoli. A livello di base, la relazione è soddisfacente, ma sembra che ci sia sempre qualcosa che ostacola la vera felicità: un lavoro stressante, un ex fastidioso, un’abitudine sgradevole. Entrambe le persone sentono che una volta rimosso l’ostacolo, saranno veramente contenti insieme.

Sfortunatamente, le relazioni non funzionano in questo modo. Una volta risolto il problema, se ne apre un altro. E, sorpresa!, la coppia è ancora infelice.

Ciò che le persone potrebbero non realizzare è che se stanno aspettando la vera felicità nella loro relazione, allora sono nella relazione sbagliata. Trovare un lavoro migliore può semplificare la vita finanziariamente, ma nessuna somma di denaro aiuterà due persone che semplicemente non sono adatte l’una all’altra.

La verità è che una coppia felice e ben inserita non deve rincorrere ciò che potrebbe o dovrebbe essere. Un buon rapporto lo è.

2) Chi sei è abbastanza buono

Sai di aver incontrato quello in cui il tuo partner ti ama per quello che sei. Sappiamo che sembra un cliché, ma come tutti i cliché, è vero. L’ammirazione di “The One” per te è così potente che è quasi come se fosse sbalordito dalla tua stessa presenza. È molto orgoglioso delle scelte che hai fatto. Ti trova intelligente, sexy, divertente con cui stare e così via. Non devi mai cercare di impressionare “The One” perché l’hai già fatto semplicemente essendo te stesso.

3) Gestisci bene i conflitti

Diciamo che abbiamo due coppie che stanno insieme dallo stesso periodo di tempo. La coppia A litiga regolarmente. La coppia B non ha mai litigato nella storia della loro relazione. Quale coppia pensi che un consulente relazionale direbbe che è più a rischio?

Esatto: coppia B. A un esame più attento, scoprirai che qualcuno nella relazione, forse entrambe le parti, non è disponibile. I bisogni e i desideri di qualcuno non vengono espressi e quindi non vengono affrontati.

La coppia A, d’altra parte, fa in modo di sollevare argomenti fastidiosi o insoddisfacenti all’interno della relazione. Questa coppia si impegna regolarmente in un conflitto sano e rispettoso, senza insulti o lancio di cose, e ne esce dall’altra parte una coppia più forte che acquisisce una comprensione più profonda l’uno dell’altro con ogni conflitto che risolvono insieme. Quanto litiga una coppia non è il problema, a meno che non litighino affatto. È il modo in cui una coppia gestisce i conflitti che determina il buon funzionamento della relazione.

4) Il mondano è improvvisamente interessante

Se stai trascorrendo del tempo con qualcuno che è davvero “The One”, allora probabilmente vorrai prestare attenzione anche ai più piccoli dettagli della sua vita. I dettagli del suo lavoro ti interessano, le storie sulla sua infanzia attirano la tua attenzione e persino le vecchie foto o i filmati amatoriali ti affascinano.

Quando ciò accade, allora questa persona è probabilmente molto più per te di una nave che passa di notte.

5) C’è un dramma minimo o nessuno

Come abbiamo detto sopra quando abbiamo parlato di conflitto, anche le relazioni più sane affrontano la loro parte di argomenti. Quindi, quando diciamo che non c’è molto dramma nella vostra relazione, non intendiamo che voi due non litigate mai.

Ma quando lo fai, fai del tuo meglio per combattere lealmente. Ammetti quando hai torto, ti ascolti l’un l’altro, riconosci i punti positivi dell’altro e ti scusi quando oltrepassi le linee. Non è che devi essere perfetto, ma se questa persona è “The One”, allora stai almeno cercando di far funzionare il tuo conflitto per la tua relazione piuttosto che contro di essa.

Quindi, se avete a che fare con un dramma costante, in cui uno di voi cerca di creare emozioni elevate per manipolare l’altro o dove c’è turbolenza costante senza una sorta di risoluzione, allora fate attenzione a impegnarvi completamente nella relazione a questo punto. L’alto dramma è una bandiera rossa definita quando si tratta di successo di una relazione a lungo termine.

6) I tuoi amici e la tua famiglia vedono quello che vedi tu

Se le persone che ti amano di più ti stanno implorando di allontanarti da qualcuno, allora quella persona probabilmente non è quella giusta per te. D’altra parte, se le persone di cui ti fidi vedono anche ciò che vedi in questa persona e incoraggiano la relazione, allora questo è un buon segno che voi due possiate appartenervi.

Naturalmente, a volte i tuoi amici e la tua famiglia potrebbero scegliere per te qualcuno che non hai scelto. Potrebbero spingere per una relazione che non hai interesse a perseguire. In questi casi, non è sempre saggio seguire i loro consigli.

Ma se ti stai innamorando di qualcuno con cui le persone della tua vita vogliono che tu stia, allora ci sono buone probabilità che questo possa essere il vero affare.

7) Sai come renderli felici

Quando c’è una profonda connessione tra due persone, ognuna di loro sa cosa vuole e di cosa ha bisogno l’altra. Quindi poniti questa domanda sulla persona della tua vita: sai cosa serve per renderla felice? Pensa a problemi minori, momento per momento, come dove a quella persona piace mangiare e che tipo di massaggio alla schiena gli piace.

Inoltre, pensa anche a questioni più grandi: sai come aiutarla ad alleviare lo stress? Puoi convincerla a parlare dei suoi sogni e delle sue visioni per il futuro? Quando è in difficoltà sul lavoro o con un problema familiare, puoi aiutarla a superare la tempesta e ritrovare il sole? E, altrettanto importante, il tuo partner sa come farlo anche per te? Se è così, questo è un altro motivo per credere di aver trovato “The One”.

8) Hai le stesse priorità di vita

Gli opposti possono attrarsi, ma raramente creano una buona relazione a lungo termine. La compatibilità è davvero fondamentale quando si tratta di creare una connessione profonda e duratura tra due persone.

Ad esempio, se vuoi iniziare a prepararti per il futuro e costruire verso determinati obiettivi di vita e di carriera, ma il tuo partner vuole principalmente fare abbastanza soldi in modo che possa festeggiare questo fine settimana, allora probabilmente state lavorando con priorità abbastanza diverse .

Ed è vero anche il contrario: se le tue priorità corrispondono bene, allora voi due avete maggiori possibilità di felicità e realizzazione a lungo termine insieme.

9) Rispetti profondamente la persona

Il rispetto reciproco è fondamentale per una relazione sana. Senza questo rispetto, semplicemente non c’è modo di creare e costruire una base sicura in modo da poter godere di tutti i benefici di una relazione profonda e forte.

Ma quando rispetti il tuo partner e lui o lei rispetta te, la relazione ha una forte possibilità di prosperare e tutti gli aspetti della tua connessione sbocciano. La comunicazione migliora. L’impegno si approfondisce. La fiducia si moltiplica. Il livello di soddisfazione è alle stelle.

E tutto inizia con un rispetto reciproco che emerge perché vi piacete e perché apprezzate il modo in cui vivete le vostre vite individuali.

Quindi, mentre cerchi di capire se hai trovato “The One”, dai un’occhiata a questo elenco. Se riesci a spuntare ciascuno degli elementi di cui sopra, lo devi a te stesso per consentire alla relazione di diventare tutto ciò che può essere.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere