https://hookupwebsites.org/it/e-il-tuo-partner-il-tipo-sistemante/Il tuo partner è il tipo che si accontenta?
Divulgazione di affiliazione

Il tuo partner è il tipo che si accontenta?

Il tuo partner è il tipo che si accontenta?

Ti stai chiedendo se la tua relazione è solo per divertimento o potrebbe diventare più seria? Abbiamo alcune cose da considerare

Nel film del 2009 “Up in the Air”, George Clooney interpreta Ryan Bingham, uno specialista di ridimensionamento aziendale la cui amata vita sulla strada è minacciata proprio quando sta per raggiungere il suo obiettivo di 10 milioni di miglia frequent flyer e subito dopo aver incontrato il viaggiatore assiduo dei suoi sogni.

Per anni, Ryan è stato costantemente in movimento, viaggiando quasi senza sosta e vivendo la maggior parte del tempo senza una valigia. Non ha attaccamenti significativi alle persone. Ma poi incontra una donna che la pensa allo stesso modo di nome Alex, e pianificano appuntamenti in varie città quando i loro itinerari si sovrappongono. Ryan resiste ai suoi sentimenti più profondi per Alex, aggrappandosi al suo stile di vita disinvolto.

In una scena, Ryan si confronta con la sua giovane collega scalatrice Natalie, che si sta leccando le ferite dopo essere stata scaricata senza tante cerimonie dal suo ragazzo tramite messaggio di testo.

Natalie: Cos’è successo ad Alex?
Ryan: Ha dovuto lasciare la città presto per andare a una riunione.
Natalie: Peccato. Dove vive lei?
Ryan: Chicago.
Natalie: La vedrai?
Ryan: Non abbiamo davvero quel tipo di relazione.
Natalie: Che tipo di relazione hai?
Ryan: Sai, casual.
Natalie: Suona piuttosto speciale.
Ryan: Funziona per noi.
Natalie: Non pensi che ci sia un futuro lì?
Ryan: Non ci ho mai pensato davvero

Natalie: Come puoi non pensarci? Come non ti viene nemmeno in mente che potresti desiderare un futuro con qualcuno?

Ryan: Semplice. Hai presente quel momento in cui guardi negli occhi qualcuno e puoi sentirlo fissarti nell’anima e il mondo intero si calma solo per un secondo?

Natalia: Sì.

Ryan: Giusto, beh, io no.

Natalie: Non pensi che valga la pena darle una possibilità?

Ryan: Una possibilità per cosa?

Natalie: Una possibilità per qualcosa di reale.

L’atteggiamento disinvolto e disinvolto di Ryan nei confronti delle relazioni romantiche esemplifica una frustrazione tra molti single: stanno uscendo con qualcuno che sembra una buona coppia ma sembra non avere alcuna intenzione di avere una relazione stabile e impegnata.

Se esci con qualcuno da molto tempo senza che la persona sia un “tipo accomodante”, potresti essere pronto a porre a te stesso (o al tuo partner) alcune domande:

Questa persona sta uscendo solo per il gusto di farlo? Molti single si frequentano per compagnia, eccitazione o per respingere la noia, senza alcun desiderio di qualcosa di più serio. Non c’è niente di sbagliato in questo, fintanto che entrambi gli individui concordano che la loro relazione è casuale e a tempo indeterminato. Il problema arriva quando una persona cerca stabilità e affidabilità, e l’altra no.

Sta controllando la relazione mantenendo aperte le opzioni? ? A volte una persona resiste a stabilirsi perché considera questa relazione “abbastanza buona” mentre si chiede se dietro l’angolo potrebbe esserci qualcuno di meglio. Se non c’è un impegno dichiarato tra i partner, allora c’è poco spazio per lamentarsi. Ma se c’è un accordo esplicito o anche implicito per essere esclusivo, allora un atteggiamento di “mantenere le opzioni aperte” diventa problematico.

È interessato a sistemarsi un giorno ma non adesso? Molti uomini e donne hanno in programma di impegnarsi in una relazione a lungo termine in futuro, ma non ancora. Il tempo potrebbe non essere giusto a causa di obblighi di carriera, necessità di finire la scuola, vincoli finanziari o altri fattori. Per alcuni uomini e donne, semplicemente non sono pronti emotivamente.

Il tuo partner è riluttante per motivi legittimi? Milioni di single portano le ferite di relazioni interrotte, la dolorosa rottura dei loro genitori o la loro. Quel mal di cuore rende molte persone caute. Il problema quindi è se la persona sta affrontando le ferite passate in modo che un giorno sarà un partner sano e stabile, o se la persona rimarrà sul recinto a tempo indeterminato.

La domanda più importante di tutte riguarda te: sei disposto a essere paziente e a mantenere una relazione che non ha garanzie sulla permanenza futura ? Una cosa è aspettare che la persona si raddrizzi la testa e il cuore; è un’altra cosa da portare all’infinito. Ti meriti un partner che, a un certo punto, ti dia la sicurezza e la soddisfazione che derivano dall’impegno.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere