https://hookupwebsites.org/it/singleness-non-e-un-dono-e-forse-un-partner-non-e-ne/L'essere single non è un dono (e forse nemmeno un partner)
Affiliate Disclosure

L’essere single non è un dono (e forse nemmeno un partner)

L’essere single non è un dono (e forse nemmeno un partner)

In questo periodo dell’anno, siamo circondati da immagini e suggerimenti per regali. Una TV a schermo piatto è un regalo. Così è una scatola di cioccolatini assortiti. È comprensibile avere dei regali nel cervello.

Ma non sono solo le cose che sono un regalo, specialmente durante le vacanze. Si parla spesso del dono della famiglia, di quei piccoli momenti speciali con i propri cari. È abbastanza per far sì che il singolo (o il lutto, o lo sfollato, l’elenco potrebbe continuare) tra di noi voglia urlare. Perché se tutte queste cose sono un regalo, scelto, incartato e scelto appositamente, perché non ne abbiamo avuto uno?

Non fraintendetemi, penso che la famiglia, l’amore e la connessione siano meravigliosi. Nel corso degli anni, le vacanze hanno avuto un aspetto diverso. A volte mi sono sentito completamente realizzato dalla mia comunità, altre volte sono stato frustrato con la famiglia, a volte sono stato molto solo. Ci sono momenti che considero particolarmente significativi o preziosi, feste a cui tornerei in un minuto, o anche regali che mi piacerebbe riaprire. Ho la sensazione che quasi tutti si sentano così. Le vacanze sono un miscuglio, non va mai come vorresti, tutti i tuoi regali non sono solo la cosa perfetta.

Forse hai sentito persone parlare dei loro cari come regali. Vedo da dove vengono. Amano questa persona e si sentono fortunati di essere riusciti a trovarla. Forse è stata una sorpresa, come lo sono molti regali. Ma se ascolti troppo questo tipo di discorso, può iniziare a farti sentire la persona senza un Babbo Natale segreto alla festa. Il tuo regalo si è perso nello shuffle?

L’amore è come qualsiasi altra cosa nella vita: è una circostanza. Incontri qualcuno, o non lo fai. Crei e nutri l’amore, o non è ancora il momento giusto. Ma ridurre qualcosa di così complesso come una relazione nello stesso linguaggio che usiamo per televisori e scatole di cioccolatini cancella davvero le sfide, i sacrifici e le difficoltà delle relazioni. Se una relazione è un dono, richiede molto di più delle batterie. Definirlo un regalo sotto un rametto di vischio non solo sminuisce ciò che la relazione è in realtà, ma gli conferisce anche una patina irrealistica per tutti coloro che guardano. Solo perché vuoi qualcosa e lo ottieni non significa che sia un regalo.

Forse corri in quei circoli in cui la gente ti dice che il celibato è un dono, qualcosa da assaporare e da conservare. Sono convinta che siano le stesse persone che vanno in giro a raccontare alle giovani madri sfinite che questi sono i momenti più preziosi della loro vita. In entrambe queste situazioni, potrebbero esserci momenti di bellezza, ma la maggior parte delle volte immagino che non sembri un regalo. Quando sono stato infelice per essere single, l’ultima cosa che sono stato in grado di fare è “assaporare il momento”. La vita non è una scatola di cioccolatini, e nemmeno l’essere single. Non è un weekend di spa o un viaggio a Parigi. È solo una circostanza della vita, e per molti di noi è una in cui preferiremmo non essere.

Non che io voglia suggerire che alcune delle cose migliori della vita non siano il genere di cose che puoi incartare in una scatola. La tua parte preferita di questa stagione delle vacanze potrebbe essere qualcosa di inaspettato come una risata particolarmente bella con gli amici, una serata di gioco con la tua famiglia o guardare tuo nipote addormentarsi sotto l’albero di Natale. Quelle cose sono preziose, qualcosa da amare e ricordare, ma non sono così cariche di emozioni come regali. Non devi scrivere una nota di ringraziamento e non devi restituirlo se non è della tua taglia.

Quando inizi a sentire che tutti gli altri hanno ricevuto il dono della coppia o della genitorialità, ricorda che non si tratta di chi è buono o cattivo. Siamo tutti solo persone che si muovono attraverso le nostre vite, facendo del nostro meglio.

E se ci sono cose nella tua lista dei desideri, perché non farlo sapere alla gente? E non dimenticare di farti un regalo o due, te lo meriti.

Cara Strickland scrive di cibo e bevande, salute mentale, fede ed essere single dalla sua casa nel nord-ovest del Pacifico. Le piace il tè caldo, il buon vino e le conversazioni profonde. Vorrà sempre giocare con il tuo cane. Connettiti con lei su Twitter @anxiouscook.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere