https://hookupwebsites.org/it/una-questione-di-fede/Una questione di fede
Affiliate Disclosure

Una questione di fede

Una questione di fede

Supponiamo che tu stia uscendo con qualcuno di nuovo e che voi due siate deliziosamente ben assortiti sotto molti aspetti. Condividi diversi hobby. Fai il tifo per la stessa squadra di calcio. Ti piacciono i cibi simili, anche i piatti etnici oscuri che pensavi non piacessero a nessun altro nel mondo occidentale. Non ci sono bandiere rosse nei tuoi gusti in fatto di musica, film, moda o come trascorri il tuo tempo libero. Tutto sembra positivo.

Tranne una cosa: tu e il tuo partner sottoscrivete diverse credenze spirituali. Ma va bene, no? Fintanto che rispetti le opinioni degli altri, qual è il problema?

La verità è che non esiste una risposta valida per tutti a questa domanda. Molto dipende dalle singole personalità e dalle particolari tradizioni religiose. Ma per molti di noi le questioni di spiritualità e religione sono estremamente importanti. Aiutano a definire chi siamo e come vivremo le nostre vite.

La verità è che la dissomiglianza spirituale in una relazione potrebbe non essere un “rompicapo” automatico, ma non è nemmeno insignificante. Diamo un’occhiata a tre passaggi che ti aiuteranno a pensare attraverso le tue circostanze:

Sii realista.
Per molte persone, la fede religiosa è molto più che assistere periodicamente a funzioni o osservare feste sacre durante tutto l’anno. Questi sono solo gli effetti più visibili della dedizione spirituale nella vita di una persona. In effetti, per molte persone le credenze religiose modellano ciò che apprezzano, il modo in cui si relazionano con gli altri e il modo in cui rispondono alle sfide della vita.

Ciò in cui le persone credono non può fare a meno di influenzare i loro obiettivi e limitare ciò che sono disposte a fare per raggiungerli. In altre parole, la spiritualità è un indicatore di tutti i crocevia più importanti della vita. Ad esempio, se hai intenzione di mettere su famiglia, considera che l’arrivo dei bambini richiede tutta una serie di decisioni basate sulla fede: le tradizioni che trasmetti, i rituali che osserverai, i valori che instillerai.

È saggio tenere gli occhi ben aperti sulle implicazioni dell’affrontare tutti gli alti e bassi della vita con un partner che potrebbe non condividere le tue convinzioni più profonde.

Conosci i tuoi limiti.
Non esiste un unico insieme di criteri per ciò che serve per essere “spiritualmente compatibili”. Per alcuni è sufficiente sapere che il proprio partner crede in un potere superiore. Altri possono ritenere necessario stare con qualcuno della stessa fede, o anche all’interno della stessa denominazione o setta. Ti aiuterà a sapere chiaramente dove ti trovi sull’argomento, mentre valuti il potenziale della tua relazione attuale. Chiediti: fino a che punto io e il mio partner dobbiamo condividere convinzioni simili? Quanto spazio per le differenze mi sento a mio agio?

Concediti la libertà di usare il tuo potere di veto .
Se concludi onestamente che la distanza spirituale tra te e il tuo partner è troppo grande per essere superata, dillo ora. È possibile che le tue convinzioni si avvicinino nel tempo, ma non ci contare. Mantenere la propria fede a volte significa avere il coraggio di dire di no a un compromesso che non si può sostenere a lungo termine.

Lo scopo di tutta la fede è vivere con saggezza, onestà e grazia. Applica queste qualità alla tua ricerca di una relazione duratura e abbi il coraggio di onorare le tue convinzioni profondamente radicate.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere