https://hookupwebsites.org/it/15-cose-shakespeare-possono-insegnarci-sullamore/15 cose che Shakespeare può insegnarci sull'amore
Affiliate Disclosure

15 cose che Shakespeare può insegnarci sull’amore

15 cose che Shakespeare può insegnarci sull’amore

Sei entusiasta di vedere l’ultima messa in scena di un attore di Shakespeare eri entusiasta di lasciarlo alle spalle quando hai lasciato la lezione di inglese del liceo?

Ovunque ti trovi su Shakespeare – amore, odio, indifferente – sai che è stato uno dei più grandi scrittori che siano mai esistiti. Non solo ha scritto quasi un milione di parole, ma ha anche dispensato molta saggezza che risuona ancora oggi, tra cui:

  1. Alla ricerca dell’amore, muoviti a un ritmo uniforme. “Saggi e lenti. Inciampano quelli che corrono veloci” (Romeo e Giulietta).
  2. I migliori romanzi sono spesso quelli che si insinuano e ci sorprendono. “L’amore cercato è buono, ma dato non cercato è meglio” (Dodicesima notte).
  3. La musica arricchisce la tua vita amorosa. “Se la musica è il cibo dell’amore, continua a suonare” (La dodicesima notte).
  4. Fai della puntualità una priorità. “Meglio tre ore prima che un minuto troppo tardi” (Le allegre comari di Windsor).
  5. Quando si tratta di relazioni romantiche, aspettati alcuni alti e bassi. “Il corso del vero amore non è mai andato liscio” (Sogno di una notte di mezza estate).
  6. Usa le tue labbra per ciò che sono più adatte. “Non insegnare al tuo labbro tale disprezzo, perché è stato fatto per baciare, signora, non per tale disprezzo” (Riccardo III). In altre parole, perché usare le tue labbra per lamentarti e criticare quando invece potrebbero essere usate per baciare?
  7. Quando si tratta di amore romantico, la mente conta di più. “L’amore non guarda con gli occhi, ma con la mente, e quindi è Cupido alato dipinto cieco” (Sogno di una notte di mezza estate).
  8. Diffida di qualcuno che fa regali per compensare un cattivo comportamento. “I regali ricchi diventano poveri quando i donatori si dimostrano scortesi” (Amleto).
  9. Ascolta più che parlare. “Prendi ad ogni uomo il tuo orecchio, ma a pochi la tua voce” (Amleto).
  10. I veri amanti non cercano di cambiarsi a vicenda. “L’amore non è amore che muta quando trova mutamento” (Sonetto 116). Potresti essere motivato a migliorare te stesso per dare il meglio di te in una relazione, ma non hai bisogno di alterarti per impressionare l’altra persona.
  11. Mai sottovalutare il potere di un semplice atto di gentilezza. “Quanto lontano getta i suoi raggi quella piccola candela! Così risplende una buona azione in un mondo stanco” (Il mercante di Venezia).
  12. Fai attenzione alla persona che sembra sorprendente ma manca di sostanza. “Non è tutto oro quel che luccica” (Il mercante di Venezia).
  13. A volte l’attrazione colpisce istantaneamente e con forza. “Ascolta la mia anima parlare: nell’istante stesso in cui ti ho visto, il mio cuore è volato al tuo servizio” (La Tempesta).
  14. Tutto quello che è successo ti ha preparato per quello che ti aspetta. “Ciò che è passato è prologo” (The Tempest).
  15. Per i veri amanti, l’aspetto fisico è irrilevante. “L’amore è cieco e gli amanti non possono vedere” (Il mercante di Venezia).
Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere