https://hookupwebsites.org/it/come-come-un-genitore-divorziato/Com'è uscire con un genitore divorziato?
Affiliate Disclosure

Com’è uscire con un genitore divorziato?

Com’è uscire con un genitore divorziato?

Incontra Jaimie Seaton. È una scrittrice ed editrice che è stata pubblicata sul Washington Post, sull’O Magazine di Oprah e su Marie Claire. È anche una madre divorziata di due adolescenti che navigano nel mondo degli appuntamenti. L’abbiamo incontrata per scoprire com’è uscire con un genitore divorziato.

Ci parli un po’ di te?

Vivo nel New England. Sono tecnicamente divorziato dal 2016, ma in realtà mio marito mi ha lasciato nel 2012. Ci è voluto un po’ per finalizzare la parte legale. I miei figli ora hanno 19 e 16 anni, quindi mio figlio è a casa mentre mia figlia è fuori al college. Ho 54 anni e 34 quando ho sposato il mio ex marito, quindi sono uscita parecchio.

Com’è la tua vita sentimentale e come si è evoluta dal tuo divorzio?

Credo fermamente che ci sia una curva di apprendimento con gli appuntamenti dopo la fine di un matrimonio. All’inizio ero molto fiducioso e ottimista, e questo mi ha reso molto aperto. Penso di essere stato ingenuo nel pensare che avrei ripreso gli appuntamenti da dove avevo interrotto, ma ho smesso di uscire quando avevo trent’anni. Non ero la stessa persona a 47 anni. Avevo bagagli, figli, una routine e delle responsabilità. Ma è stato rinfrescante perché tutti gli uomini con cui uscivo avevano gli stessi problemi. Quindi uscire insieme era tutta un’altra cosa.

A questo punto, sono molto più realista sugli appuntamenti, su chi sono e chi sono i miei potenziali partner. Gli anni di appuntamenti di mezza età mi hanno insegnato che ci sono molti uomini là fuori che non sono abbastanza in salute per uscire con qualcuno o non hanno le migliori intenzioni. Sono sicuro che gli uomini diranno la stessa cosa delle donne. È dura là fuori, punto.

Cosa c’è di diverso per te nell’uscire dopo il divorzio rispetto a prima?

La differenza è che i miei figli entrano sempre nell’equazione. Ad esempio, non uscirò con un uomo che non ha figli, perché solo i genitori possono davvero apprezzare che i miei figli vengano prima di tutto. Ad esempio, se devo cancellare un appuntamento all’ultimo minuto a causa di qualcosa con i miei figli, so che un genitore capirà proprio come capirei io se un uomo mi cancellasse.

Inoltre, quando ero più giovane le possibilità erano infinite. C’erano così tanti uomini e ho avuto così tanto tempo. Adesso vengo con due bambini che metto sempre al primo posto. So che non ci sono infinite possibilità; in realtà ci sono poche possibilità. In un certo senso questo mi rende meno esigente. Voglio davvero trovare un partner per il resto della mia vita e mi rendo conto che la persona potrebbe non essere perfetta sotto ogni aspetto. Potrebbero non offrire tutto sulla mia lista dei desideri – e va bene così. Non ho intenzione di offrire tutto sulla loro lista. Sto cercando l’immagine più grande. Condividiamo abbastanza tratti? Posso vedermi fare spazio per lui nella mia vita?

Jamie Seaton. Foto di Morgan Lieberman 2018 Tutti i diritti riservati

Quali sono le preoccupazioni o le considerazioni particolari che hai di frequentare come madre?

La prima preoccupazione è la sicurezza. Dopodiché, non è avere una porta girevole di uomini. I bambini sono naturalmente protettivi nei confronti dei loro genitori. Non voglio che i miei figli debbano sperimentare ogni sfumatura della mia vita sentimentale. Questo è un grande investimento emotivo per loro e hanno le proprie emozioni di cui prendersi cura. Ora che sono adolescenti, gli parlo degli appuntamenti, ma non li incontrano mai. Non porterei nessuno a casa a meno che non iniziassimo a fare sul serio.

Ci sono cose che ti hanno sorpreso di uscire con una donna divorziata?

Non sono sicuro che questo abbia a che fare con l’essere una donna divorziata. Sono sorpreso di quanto gli uomini con cui esco parlino male delle loro ex mogli al primo appuntamento. Non è sicuramente la prima cosa di cui voglio sentire parlare. Non è mai una buona idea parlare male della madre dei tuoi figli, anche se è stato un divorzio difficile. Sono anche sorpresa che quando racconto agli uomini del rapporto insolitamente buono che ho con il mio ex marito, sembra che li infastidisca. Per me, l’obiettivo del divorzio dovrebbe essere una relazione amichevole, quindi non capisco perché dovrebbe minacciare qualcuno.

Che consiglio daresti a quelli in situazioni simili che cercano di tornare nel pool di appuntamenti?

Il mio consiglio è di procedere molto lentamente e di essere prudenti. Quando stiamo attraversando per la prima volta un divorzio, le nostre emozioni sono ovunque. Non è il momento migliore per prendere decisioni importanti. Il nostro giudizio potrebbe essere un po’ sbagliato. Gli uomini stanno attraversando la stessa cosa. Può volerci molto tempo per superare un divorzio. Il mio consiglio è di essere pazienti con te stesso, non avere fretta; non credere a tutto quello che qualcuno ti dice. Abbi cura del tuo cuore, ma cerca di rimanere aperto.

C’è qualcos’altro che pensi dovremmo sapere?

La parte più sconvolgente degli appuntamenti a questa età per me è stata quanto poco gli uomini sembrino preoccuparsi dell’appuntamento. Mi vesto sempre bene per un primo appuntamento. Voglio essere carina e fare una buona impressione. Con pochissime eccezioni, agli uomini con cui sono uscita non sembra importare. Sono stato ad appuntamenti in cui l’uomo si è presentato in tenuta da allenamento. Il messaggio che invia è che non sono abbastanza importante da impegnarmi. È un enorme bivio.

La seconda cosa che mi ha scioccato è che gli uomini della mia età non vogliono pagare per gli appuntamenti. Capisco che la generazione più giovane divida il conto, ma al primo appuntamento mi aspetto che il mio appuntamento paghi. Se l’uomo non può permettersi una cena elegante, può invitarmi per un drink, o anche una tazza di caffè e una passeggiata. Il costo non è importante; è lo sforzo e il pensiero dietro la data. Gli ultimi tre appuntamenti che ho avuto si aspettavano tutti che pagassi la mia metà, il che è stato imbarazzante e offensivo. Inutile dire che non uscii più con nessuno di loro.

Connettiti con Jaimie attraverso le sue pagine di scrittore su Twitter e Facebook.

Cara Strickland scrive di cibo e bevande, salute mentale, fede ed essere single dalla sua casa nel nord-ovest del Pacifico. Le piace il tè caldo, il buon vino e le conversazioni profonde. Vorrà sempre giocare con il tuo cane. Connettiti con lei su Twitter @anxiouscook.
Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere