https://hookupwebsites.org/it/otto-consigli-per-coppie-che-combinano-finanziamenti-dovremmo-o-non-dovremmo/Otto consigli per le coppie che combinano le finanze: dovremmo o non dovremmo?
Divulgazione di affiliazione

Otto consigli per le coppie che combinano le finanze: dovremmo o non dovremmo?

Otto consigli per le coppie che combinano le finanze: dovremmo o non dovremmo?

Quando siamo innamorati, in genere vogliamo fare e condividere tutto con il nostro partner. Ma è una decisione intelligente da prendere? Nel mio lavoro con le coppie nel corso degli anni, ho visto come i conflitti finanziari possono distruggere anche le migliori relazioni. Ci sono momenti migliori di altri per fare questo salto con il tuo partner.

Una volta che hai un’idea che la tua relazione sta diventando seria, è il momento di iniziare a parlare di finanze. Usciamo con le persone per un motivo: scoprire se siamo compatibili. Parte dell’essere compatibili per molte persone è avere filosofie e obiettivi finanziari simili. Anche se hai delle differenze, solo conoscere e comprendere gli atteggiamenti e i comportamenti finanziari del tuo partner è essenziale se vuoi avere una relazione onesta e aperta.

L’intervallo da quattro a sei mesi è di solito un buon momento per iniziare conversazioni finanziarie. In questo frangente, parte della novità della relazione è svanita, e se state insieme da così tanto tempo, significa che non avete trovato differenze evidenti che potrebbero farvi venir voglia di smettere di vedervi. È un momento propizio per iniziare a parlare di come vi sentite entrambi riguardo alle questioni di denaro.

Ecco alcune cose da considerare prima di combinare le finanze e condividere tutte le spese:

Aspetta un anno. Attendi almeno 12 mesi prima di combinare qualsiasi tipo di finanziamento. Per i primi 12 mesi di una relazione, di solito ci comportiamo al meglio. Dopodiché, tendiamo ad abbassare un po’ la guardia. Se ci sono aspetti preoccupanti delle abitudini finanziarie del tuo partner, probabilmente inizieranno a manifestarsi dopo un anno.

Fare un bilancio insieme. Fai un budget con il tuo partner che includa tutto: utenze, cibo, assicurazioni (auto, casa, salute, ecc.), Le spese per crescere una famiglia se prevedi di avere figli, animali domestici, un fondo per le emergenze , tempo libero, lussi, ecc. Pensa a tutto il possibile: non puoi davvero essere troppo preparato o dettagliato quando si tratta di budget.

Discutere gli obiettivi finanziari. Parla dei tuoi obiettivi finanziari, sia a breve che a lungo termine. Gli obiettivi a breve termine sarebbero cose come pagare la tua auto e i prestiti studenteschi o risparmiare per qualcosa di cui hai bisogno. Gli obiettivi a lungo termine includerebbero elementi come mutui e risparmi per la pensione. Raggiungi il maggior accordo possibile ora. Puoi sempre rivedere se necessario man mano che la tua relazione continua e le tue finanze cambiano nel tempo.

Scopri i comportamenti di spesa. Una delle decisioni migliori e più basilari da discutere è come voi due pagherete per le cose. Comprerai solo cose che pagherai in contanti o utilizzerai prestiti e/o credito? C’è un certo importo che puoi spendere ciascuno senza prima consultare l’altro? Una volta che hai sottoscritto qualsiasi debito o credito insieme, sei responsabile del rimborso di esso indipendentemente da ciò che accade alla tua relazione. La tua relazione o il tuo matrimonio potrebbero non essere per sempre, ma il tuo debito lo sarà – finché non lo ripagherai.

Decidi se il matrimonio è l’opzione giusta. Oltre a riguardare l’amore e l’impegno, il matrimonio è un accordo finanziario. Il matrimonio può proteggere i tuoi interessi finanziari nel caso in cui la tua relazione non funzioni: un tribunale ti aiuterà a dividere i tuoi beni. Se non sei sposato, il tuo partner potrebbe teoricamente decidere di prosciugare i tuoi conti cointestati.

Confronta le “filosofie” finanziarie. Se hai differenze significative nelle tue filosofie finanziarie (ad esempio, se uno di voi è uno spendaccione e uno di voi è un risparmiatore), non pensare che le tue differenze “si risolveranno da sole”. Anche se possono, molto probabilmente non lo faranno a meno che tu non riesca a elaborare un qualche tipo di piano reciprocamente accettabile. Non abbiate paura di avere le conversazioni difficili in materia di finanze. Non significa che ami di meno il tuo partner; significa solo che sei un adulto responsabile.

Pensaci due volte prima di firmare. Solo perché stai condividendo i tuoi soldi non significa che entrambi dovete cofirmare tutto. Pensa attentamente alla cofirma di qualsiasi tipo di prestito, inclusi mutui e prestiti studenteschi, o ottenere carte di credito congiunte. Una volta che ti sei registrato per un debito insieme, non importa se non sei più insieme: sarai ritenuto ugualmente responsabile di ripagare quel debito. Se ti separi e il tuo partner si arrabbia con te e decide di tenerti duro saltando alcuni pagamenti o saltando il debito tutti insieme, il tuo credito potrebbe subire un duro colpo e dovrai comunque pagare quel debito.

Trova la tua zona di comfort. Usa il buon senso e non accettare nulla che ti metta a disagio. Abbiamo sentimenti istintivi per un motivo: ascoltali. Ad esempio, se il tuo partner dice che vuole essere in grado di avere alcuni investimenti o conti bancari riservati, chiedigli perché. Se hai la nausea che sta cercando di nasconderti qualcosa, è un campanello d’allarme. Allo stesso modo, se il tuo partner fa una richiesta che ti sembra ingiusta, parla. Le discussioni finanziarie non sono facili, ma mettere tutto allo scoperto renderà la tua relazione più forte e più fiduciosa.

Non aver paura di avere conversazioni franche sulle finanze. Anche se può essere un argomento scomodo da discutere, è necessario e può anche aiutare entrambi a evitare discussioni sul denaro in futuro.

Vuoi scoprire quanto siete finanziariamente compatibili tu e il tuo partner? Fai un quiz qui.

Christina Steinorth MA MFT è una psicoterapeuta e una popolare esperta di relazioni alla radio e sulla stampa. I suoi consigli sono stati pubblicati in pubblicazioni come The Wall Street Journal, USA Today, Woman’s Day, Cosmopolitan e The Chicago Tribune, tra molte altre. Il suo nuovo libro è Cue Cards for Life: Thoughtful Tips for Better Relationships (Hunter House, 2013). Scopri di più su http://christinasteinorth.com/

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere