https://hookupwebsites.org/it/4-modi-per-gestire-la-solitudine-in-questo-periodo-dellanno/4 modi per gestire la solitudine in questo periodo dell'anno
Affiliate Disclosure

4 modi per gestire la solitudine in questo periodo dell’anno

4 modi per gestire la solitudine in questo periodo dell’anno

Mentre questo periodo dell’anno porta eccitazione e gioia, in genere produce anche tristezza, solitudine, gelosia, delusione e ansia.
Questi sentimenti possono diventare particolarmente opprimenti se rifletti sulle circostanze della tua vita e vieni a patti con l’essere single.

Allora, perché questa stagione fa emergere emozioni difficili, in particolare la solitudine?

Le vacanze generano grandi aspettative e aspettative poiché c’è pressione per festeggiare, fare acquisti, mangiare, raccogliere, dare, esultare, ecc. Sebbene ci siano molti effetti positivi nel celebrare il nuovo anno, la pressione può essere intensa.

Un altro motivo comune per sentirsi soli è perché è il momento naturale per la contemplazione, la riflessione e la valutazione. La tua mente può giudicare negativamente o severamente te o il tuo anno mentre rifletti su cosa è andato storto nella tua vita amorosa e perché sei ancora single. Credere erroneamente che l’amore e la felicità siano presenti per tutti, ma alimenta convinzioni negative su te stesso e sugli altri. Queste convinzioni errate inducono sentimenti di tristezza, solitudine e perdita.

È fondamentale ricordare che la riflessione è buona e salutare, ma non quando ti porta a maltrattarti oa credere che l’erba sia sempre più verde. Assicurati di non lasciare che il negativo superi qualsiasi crescita o risultato positivo che ha avuto luogo durante l’anno scorso. La chiave è crescere dalla riflessione, non dall’auto-vergogna.

Non importa dove sia nata la tua solitudine, non deve prendere il sopravvento o controllare la tua vita. Per combattere la solitudine in giro ed evitare di soffrire di più, ecco quattro strategie:

1. Fatti vedere da te
Convalidare le tue emozioni e riconoscere come ti senti (anche se la sensazione è completamente a disagio o infelice) è così importante per guarire e sentirsi meglio. I sentimenti che non vengono riconosciuti tendono a persistere e intensificarsi, quindi ricorda di fare il contrario. Sii presente con le tue emozioni e resisti alla vergogna di sentirti solo o di evitare come ti senti. Datti il permesso di sentire e capire che non sei solo.

2. Cerca compagnia e vattene
Quando ti senti solo, è normale sentirsi inclini a isolarsi di più. Essere soli e sentirsi infelici per questo porta naturalmente a rimuginare e pensieri più negativi. È anche più evidente che sei solo in assenza degli altri. L’isolamento rafforza la solitudine, quindi fare il contrario e cercare connessione e compagnia è più salutare. Contatta un amico, corri un rischio sociale, vai al cinema, fai una passeggiata in un museo, fai esercizio, leggi in un bar, ecc. Sii fuori nel mondo e non cedere alla tentazione di ibernare per giorni e giorni.

3. Pratica la cura di sé
Se hai letto gli altri miei articoli, potresti pensare che sembri un disco rotto quando si tratta di amore per se stessi e cura di sé. Tuttavia, prendersi cura di sé e trattarsi bene sono i mezzi per aumentare l’autostima, soprattutto nei momenti difficili. Includi te stesso durante il brainstorming di regali per gli altri e ricorda che i gesti carini e compassionevoli non devono costare un centesimo. Ti piace cucinare? Prova una deliziosa ricetta su te stesso. Ti piace l’aria aperta? Fai una passeggiata o un’escursione. In conclusione: la cura di sé è essenziale e salutare; non egoista.

4. Fai volontariato e agisci deliberatamente per fare la differenza
Il volontariato e il coinvolgimento sono potenti rimedi alla solitudine perché creano un ponte per farti sentire necessario e raggiungere un livello di intimità. Quando ti circondi di persone che la pensano allo stesso modo che condividono valori, passioni e interessi simili, ti senti connesso e sicuro. Restituire rafforza anche il fatto che stai facendo la differenza nel mondo. Ti fa anche uscire di casa. Partecipa ricercando opportunità di volontariato e organizzazioni che ti interessano. Ti sentirai meglio dando, quindi ricorda di far parte del mondo ed evita di tentare di risolvere la solitudine con ulteriore isolamento.

Circa l’autore:

Rachel Dack è una consulente professionale clinica autorizzata (LCPC), una consulente certificata a livello nazionale e una coach relazionale, specializzata in psicoterapia per individui e coppie attraverso il suo studio privato a Bethesda, nel Maryland. Le aree di competenza di Rachel includono relazioni, autostima, appuntamenti, consapevolezza, ansia, depressione e gestione dello stress. Rachel è una co-autrice di Sexy Secrets to a Juicy Love Life, un bestseller internazionale, scritto per aiutare le donne single a diminuire la frustrazione per il fatto di essere single, lasciandosi alle spalle il passato, coltivando l’amore per se stesse e formando e mantenendo relazioni amorose. Rachel serve anche come esperta di relazioni per http://www.datingadvice.com/ e altri siti Web di consulenza per appuntamenti e relazioni. Seguila su Twitter per ulteriori informazioni quotidiane!

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere