https://hookupwebsites.org/it/famiglia-le-vacanze-e-quelle-infinite-domande-sugli-appuntamenti/La famiglia, le vacanze e quelle infinite domande sugli appuntamenti
Affiliate Disclosure

La famiglia, le vacanze e quelle infinite domande sugli appuntamenti

La famiglia, le vacanze e quelle infinite domande sugli appuntamenti

Come se fossi uscito da un film di Hollywood, potresti presto ricevere alcune domande molto personali di fronte alla tua famiglia allargata durante le festività natalizie. “Hai trovato quella persona speciale?” puoi praticamente sentire tua nonna chiedere, o forse è tuo padre, tuo zio o tuo fratello che ti mette sotto i riflettori una volta che tutti si siedono a quella cena speciale per le vacanze. Questo articolo fornisce alcuni modi rapidi per gestire questo fastidioso problema in modo da non doverti sentire inutilmente infastidito o a disagio.

Innanzitutto, identificare i potenziali colpevoli.
Chi nel tuo albero genealogico è più probabile che ti chieda del tuo stato di relazione e ti metta in difficoltà di fronte agli altri? Prendi nota di questo in modo da essere preparato. Il miglior attacco è sempre essere preparati.

Battili sul tempo affrontando tu stesso il problema.
Questa è un’ottima tecnica che ti consente di evitare potenziali disagi o imbarazzo. Cattura il colpevole quando siete solo voi due da soli per un minuto e dagli un piccolo aggiornamento sulla tua vita. “La vita è bella. Il lavoro va bene, sono abbastanza felice di essere single e di passare il tempo con gli amici”. Il colpevole avrà meno probabilità di offenderti di fronte all’intero gruppo se hai già avuto una breve chiacchierata sull’argomento.

Usa l’umorismo se qualcuno ti mette in difficoltà sull’argomento di fronte ad altri membri della famiglia.
L’umorismo rende quasi tutto migliore. Quando usi l’umorismo, assicurati che il tuo tono sia leggero e giocoso, non difensivo o arrabbiato. Un paio di ottime risposte: “Aspettate, ragazzi. Non stiamo suggerendo che qualcuno in una relazione abbia più valore di qualcuno che non lo è, vero?” Naturalmente, il gruppo spesso rimprovera e ride in risposta, “Ehm, sì, lo siamo!” Ridi con loro e ridicolizzali scherzosamente: “Aw, benedici i tuoi cuori. Possa la saggezza venire da te!” Un altro esempio: “È questo il segmento delle domande personali? Questa è sempre la mia parte preferita. È come un vero talk show!” Un’altra opzione richiesta per l’occhiolino: “Se stiamo facendo domande personali, sai che significa che anch’io ho il mio turno” Quella tecnica, tra l’altro, calmerà chiunque in un istante!

Mostra un po’ di vulnerabilità se il soggetto arriva inevitabilmente e “unisciti a loro”.
Richiama alla mente la vecchia espressione: “Se non puoi batterli, unisciti a loro”. Nelle situazioni in cui sei messo in difficoltà, la risposta allettante è mettersi sulla difensiva o fare il contrario, interiorizzarlo e stare lì seduto sentendosi sciocco e imbarazzato. Devi ricordare il quadro generale in questi momenti. Questa è la tua famiglia e non sono veri avversari. Se dici qualcosa di semplice e onesto, soprattutto qualcosa che suscita un po’ di empatia, compenserai la domanda imbarazzante iniziale e renderai la situazione molto più confortevole per te stesso. “Sono ancora single, e la verità è che non è così facile incontrare qualcuno con cui ti connetti davvero. Ma non mi arrendo!” Il gruppo verrà immediatamente dalla tua parte e fermerà le tattiche di pressione.

Prendi nota di chi fa le sue domande in modo innocuo rispetto ad altri che potrebbero effettivamente volerti provocare.
Molte volte, un membro della famiglia che fa domande personali durante le riunioni di vacanza è pensato per essere un modo innocuo per connettersi e per saperne di più sulla tua vita; altre volte, le domande possono riflettere risentimenti, rabbia o persino invidia. Se qualcuno ti prende alla sprovvista e ti fa domande fastidiose sul tuo stato sentimentale, identifica se sta cercando di entrare in contatto o se sta cercando di metterti a disagio. Nella stragrande maggioranza delle situazioni, il richiedente non significa alcun danno e sta semplicemente diventando un po’ troppo ficcanaso. Ma quando senti che il richiedente sta indagando con un motivo o un messaggio più profondo e più negativo, ridi della domanda sul momento e poi prenditi un momento dopo per affrontarla uno a uno se a) si sentiva veramente a disagio con le domande e b) sentire che la relazione è abbastanza importante da affrontare il disagio.

Soprattutto, ricorda di fare la tua parte e di mantenere la pace generale durante la riunione di famiglia.
Le riunioni di famiglia possono innescare ognuno di noi perché le vacanze spesso comportano una serie di stress: viaggi, oneri finanziari e socializzazione con alcuni membri della famiglia che non vedi regolarmente. In quei casi in cui affronti appuntamenti o altri problemi, cerca di ricordare che la tua esperienza di vacanza sarà la più piacevole finché tutti si comportano bene e scelgono di non cedere alle emozioni negative durante questa stagione emotivamente tesa.

book_Dr_Seths_Love_Prescription_lg

Circa l’autore:

Dott. Seth è uno psicologo clinico autorizzato, autore, blogger di Psychology Today ed esperto di ospiti televisivi. Pratica a Los Angeles e tratta una vasta gamma di problemi e disturbi ed è specializzato in relazioni, genitorialità e dipendenza. Ha avuto una vasta formazione nella conduzione della terapia di coppia ed è autore di La prescrizione d’amore del Dr. Seth: superare la sindrome della ripetizione della relazione e trovare l’amore che meriti.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere