https://hookupwebsites.org/it/problemi-di-intimita-4-argomenti-da-trattare-che-possono-spaventarti/Problemi di intimità: 4 argomenti da affrontare che potrebbero spaventarti
Divulgazione di affiliazione

Problemi di intimità: 4 argomenti da affrontare che potrebbero spaventarti

Problemi di intimità: 4 argomenti da affrontare che potrebbero spaventarti

Intimità. Una parolina che può intimidire anche il singolo più smaliziato. E quando si tratta di affrontare problemi di intimità con un partner, questo può essere ancora più spaventoso. Invece di evitare l’argomento, tuttavia, è meglio affrontare gli argomenti difficili a testa alta. Quelle che seguono sono quattro problemi comuni di intimità che potresti avere paura di affrontare, nonché alcune strategie per aiutarti ad affrontare qualsiasi argomento con facilità.

Definire l’intimità

Innanzitutto, definiamo cos’è in realtà l’intimità. Contrariamente alla credenza popolare, l’intimità NON è puramente fisica. Non devi essere sessualmente coinvolto con qualcuno per essere intimo con loro. Invece, l’intimità è una connessione che si costruisce tra due persone nel tempo. La vicinanza emotiva, la fiducia spirituale e la connessione fisica giocano tutti un ruolo nella creazione dell’intimità. Con questa definizione operativa, passiamo ai quattro problemi di intimità che potresti avere paura di affrontare.

Problema di intimità n. 1: come definire e stimolare la tua relazione fisica

Mentre l’intimità non è solo una questione sessuale, la connessione fisica gioca un ruolo. E quando incontri e inizi a frequentare qualcuno di nuovo, affrontare l’argomento “quanto, quanto presto” può intimidire. Sebbene tu possa avere paura di esprimere i tuoi bisogni per prendere le cose fisicamente lentamente, è essenziale per il successo della tua relazione che esprimi i tuoi desideri in anticipo e mantieni aperte le linee di comunicazione. Ciò ridurrà le incomprensioni e i drammi relazionali non necessari. Allora come affronti l’argomento? Per prima cosa, trova un ambiente confortevole e sicuro. Quindi, metti a tuo agio il tuo potenziale partner facendogli sapere quanto lo apprezzi. Quindi, fai un respiro profondo, fai appello alla tua forza interiore e comunica i tuoi bisogni. Molto probabilmente il tuo partner ti ringrazierà per essere stato sincero e onesto. In effetti, avendo questa difficile discussione, potresti approfondire il livello di intimità tra di voi.

Problema di intimità n. 2: come comunicare i tuoi bisogni emotivi

Proprio come è importante essere aperti e onesti riguardo ai propri bisogni fisici, è altrettanto essenziale in una relazione intima comunicare i propri bisogni emotivi. Esprimendo coerentemente i tuoi sentimenti e i tuoi bisogni in modo sano, dai al tuo potenziale partner una finestra sul tuo benessere emotivo. Se rispondono favorevolmente, lavorando per soddisfare le tue esigenze ed esprimendo le proprie, sei sulla buona strada per costruire una solida base di intimità. Oppure, se sembrano non disposti a incontrarti a metà strada, non interessati ad ascoltare le tue esigenze o incapaci di esprimere i propri desideri e bisogni, ora sei armato delle informazioni di cui hai bisogno per decidere se desideri lavorare sulla relazione o tagliare le perdite e andare avanti.

Problema di intimità n. 3: come costruire e mantenere la fiducia

Un ingrediente chiave in ogni relazione intima sana è la fiducia. Ancora una volta, questo si costruisce nel tempo. Pertanto, dai a te stesso e al tuo potenziale partner il permesso di camminare dolcemente all’inizio nel dipartimento della fiducia. Rivelati lentamente e con attenzione, prestando attenzione alle parole e alle azioni dell’altra persona. Mentre ti riveli, come ci si sente? Sicuro e comodo? Eccellente! Continua così. Se e quando le bandiere rosse si rivelano o inizi a sentirti insicuro o a disagio, fermati. Rivaluta la situazione. Procedi con cautela finché non hai una comprensione più chiara se continuare a costruire un rapporto di fiducia con questa persona o proteggere il tuo cuore e andartene.

Intimità problema n. 4: come parlare di esclusività ex

Uno dei problemi di intimità più difficili da discutere in ogni nuova relazione è il tema dell’esclusività. Lo siamo o non lo siamo? Quando è troppo presto? È sicuro discutere o no? Invece di lasciare che la paura ti impedisca di affrontare l’argomento, fai appello alla tua forza interiore e quando è il momento giusto, parlane. Ad esempio, un primo appuntamento è molto probabilmente troppo presto per parlare di esclusività. Tuttavia, se avete trascorso molto tempo insieme, state iniziando a parlare del futuro e siete impegnati in una relazione fisica sempre più profonda, è probabile che sia giunto il momento per un cuore a cuore di diventare esclusivi l’uno con l’altro. Ancora una volta, correndo un rischio e affrontando questo importante problema, molto probabilmente il tuo partner apprezzerà il tuo coraggio. In cambio, la tua intimità si approfondirà.

In definitiva, l’intimità è qualcosa che si costruisce nel tempo. In qualsiasi relazione romantica, è importante prendere le cose con calma, comunicare i propri bisogni mentre si lavora per soddisfare i bisogni dell’altra persona e costruire un livello di fiducia con cui entrambi si sentono a proprio agio. In caso di dubbio, fare riferimento ai problemi e alle strategie di cui sopra. Soprattutto, fidati del tuo istinto e rispondi di conseguenza.

Anisa
Anisa
Anisa
MS, RD e scrittore
Anisa è consapevole che la crescita richiede tempo. Fornisce alle persone gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare le loro emozioni, migliorare la loro comunicazione e riflettere sul loro valore.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere