https://hookupwebsites.org/it/dr-ken-druck-sei-modi-per-diventare-un-ascoltatore-eccezionale-2/Dr. Ken Druck: sei modi per diventare un ascoltatore eccezionale
Affiliate Disclosure

Dr. Ken Druck: sei modi per diventare un ascoltatore eccezionale

Dr. Ken Druck: sei modi per diventare un ascoltatore eccezionale
regole della vita reale

Ci sono pochissime cose nella vita così potenti come l’esperienza di sentirsi compresi. Guardare negli occhi qualcuno dopo aver detto loro come ci sentiamo veramente – e vedere che lo capiscono, capiscono davvero, è la base per la fiducia, la cura e il rispetto. È anche il modo in cui ci conosciamo davvero l’un l’altro.

Le relazioni di successo sono quelle in cui le persone ascoltano veramente. Le migliori linee guida per l’ascolto provengono da una fonte improbabile, le “Istruzioni per la giuria” lette dai giudici. Il giudice ordina ai giurati di “mantenere una mente aperta”, “non formarsi o esprimere un’opinione su questo caso mentre il processo è in corso” e “non decidere su un verdetto fino a dopo aver ascoltato tutte le prove e averne discusso a fondo con i tuoi colleghi giurati”

Queste parole descrivono anche ciò che serve per essere un buon ascoltatore. Un buon ascolto ha il potere di creare legami tra estranei, salvare un bambino in difficoltà, trasformare un’azienda, rivitalizzare relazioni stagnanti, salvare un’amicizia e persino prevenire un suicidio. Imparare a “stare con” davvero un’altra persona ascoltandola come se da essa dipendesse la nostra vita, può e ha cambiato positivamente il corso di una vita, di una famiglia, di una comunità e di una nazione.

Cosa serve per essere un ascoltatore eccezionale? Ecco alcune chiavi:

1. Fornire un ambiente sicuro : Al centro di un buon ascolto c’è la sicurezza. I buoni ascoltatori consentono agli altri una sorta di rifugio sicuro, un luogo dove non vengono giudicati, ma dove i loro pensieri e sentimenti vengono accolti, rispettati, esplorati e compresi. Le persone si sentono sicure di essere ciò che sono e di dire ciò che sentono veramente. Sentirsi capiti permette loro di fidarsi di te che ci tieni veramente.

2. Rilascia tutto il giudizio: Sospendere il proprio giudizio e ascoltare veramente i meriti di ciò che qualcuno sta dicendo in modo imparziale è un modo profondo e potente per mettere in attesa le proprie emozioni e reazioni e sintonizzarsi sulla sostanza di una determinata conversazione. In questo momento, se ti sto ascoltando, riguarda te. Non si tratta di cosa provo, cosa posso pensare o se sono d’accordo. Non si tratta della mia reazione personale. Tutto questo può venire più tardi, dopo che avrò una vera comprensione della tua posizione. E se ho fatto un buon lavoro dimostrando che ci tengo a te ascoltando bene, allora è più probabile che tu voglia ascoltarmi in cambio.

3. Usa la prefazione per impostare il tono e l’intenzione: All’inizio di una conversazione, suggerisco a entrambe le parti di fare una dichiarazione di buone intenzioni. “Quello che voglio dal sollevare questo problema è” Questo trasmette buona fede. Chiamo questa tecnica “prefazione”. Prefazione significa, letteralmente, impostare un tono chiaro e positivo per la conversazione che sta per aver luogo. In un ambiente aziendale, potresti dire: “Il motivo per cui volevo parlare con te è __________. Vorrei parlare per qualche minuto. Quindi, mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri e fare un brainstorming su come andare avanti. Spero che possiamo uscirne con __________[the desired outcome] .”

4. Mostra empatia e compassione: Il vero ascolto non significa “Va bene, sì, ok, ho capito, grazie” o “Sì, ma ” Queste frasi sanno di impazienza. Sto parlando di un ascolto reale e autentico. disinteressato. Incontaminato. Paziente. Compassionevole. Privo di proiezioni o consigli non richiesti. L’empatia e la compassione si riflettono anche in un linguaggio del corpo affermativo, paziente e rilassato.

5. Calma i tuoi pensieri e impulsi: La tentazione di parlare, azzardare un’opinione, dare consigli non richiesti e/o trovare una soluzione al “problema” dell’altra persona può essere grande. Alcuni di noi hanno grandi difficoltà a contenere il nostro impulso a dire qualcosa quando la cosa migliore, più amorevole ed efficace che possiamo fare è semplicemente ascoltare, attirare l’altra persona con domande aperte, aiutarla a esplorare le sue opzioni e arrivare a decisioni valide. Se hai bisogno di morderti la lingua per trattenerti, va bene. I migliori genitori, coniugi e dirigenti del mondo hanno tessuto cicatriziale sulla lingua. Fai un respiro profondo e rilassati. Fidati del processo!

6. Fai domande aperte: Diventare un ascoltatore più efficace richiede sintonizzarsi e padroneggiare l’arte di porre domande aperte o di chiarire – parlare di meno e ascoltare di più. Ecco alcune domande di esempio che potresti accettare per iniziare a porre più frequentemente.

“Non sono sicuro di cosa intendi? Per favore, spiega.”

“Com’è stato per te quando è successo?”

“Quale pensi che dovrebbe essere il tuo prossimo passo?”

“Quali sono le tue opzioni?”

“Mi puoi dire di più?”

“Quando dici[insert what the person has said] , quello che sto sentendo è che[insert your interpretation of what was said] . È corretto?”

Un buon ascolto significa essere al servizio dell’altro. Rivelando. Sintonizzazione. Concentrandosi su di loro. Le nostre menti sono immobili e calme. Siamo presenti. Non si tratta dei nostri pensieri, sentimenti, bisogni e/o agenda. Non stiamo cercando di aggiustarli o capirli, cercando di togliere il loro dolore o “guarirli”. Siamo lì come testimoni premurosi e sostegno, mostrando empatia e compassione. Ascoltando. Attento. Che si tratti di un genitore e di un figlio, di un marito e di una moglie, di un innamorato, di un amico, di un familiare, di un collega di lavoro, di un dirigente o di una nazione, la disponibilità ad ascoltare e ad avere una conversazione reale può fare la differenza.

Ken Druck, Ph.D., un rinomato esperto di comunicazione e resilienza, è l’autore di The Real Rules of Life (Hay House, maggio 2013). Visita www.KenDruck.com per uno strumento di autovalutazione gratuito, The Listening Report Card, o prendi una copia di The Real Rules of Life per ulteriori esempi di come un buon ascolto può trasformare la tua vita.

Sue
Sue
Sue
MS, RD e scrittore
Sue è un'eccellente coach, particolarmente concentrata alla risoluzione di problematiche legate all’informazione.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Together2Night
9.1
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
BeNaughty
9.7
Leggere